QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 18°26° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 24 luglio 2016

Attualità sabato 05 marzo 2016 ore 10:45

Casole Comune cardioprotetto

Dieci defribillatori installati in alcune zone della città grazie ad un progetto che ha coinvolto le associazioni locali

CASOLE D'ELSA — Casole sarà uno dei pochio Comuni completamente Cardioprotetto. Come si legge in una nota dell'amministrazione comunale casolese, infatti, nel corso della Cena annuale dell'Associazione Amici di Sabatino il Dott Piero Ciofi e il Sindaco Piero Pii hanno comunicato l'inizio dell'installazione dei primi dieci defibrillatori nel territorio comunale. La realizzazione del progetto è stata possibile grazie al contributo importante e totale delle associazioni di volontariato Casolese che hanno raccolto più di 32mila euro coprendo interamente il costo degli apparecchi.

Contestualmente al progetto, più di 150 cittadini sono stati autorizzati, dopo aver partecipato al corso e sostenuto l'esame, all'uso dei macchinari.
L'obiettivo futuro sarà di autorizzare anche tutti i dipendenti del Comune, delle scuole, delle strutture ricettive del territorio, e l'installazione di ulteriori Defibrillatori. Attraverso l'apposita App. “Dae Dove!” sarà possibile localizzare i defribillatori.
“L'Amministrazione comunale ringrazia tutta la popolazione e le persone che a vario titolo hanno contribuito a far si che questo importante progetto prendesse vita e si realizzasse in appena un anno”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità