QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 14°28° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 27 giugno 2016

Attualità lunedì 07 marzo 2016 ore 09:30

Casole diventa terra di film

Al via in Valdelsa il primo contest dedicato alle produzioni indipendenti: "Casole Film Festival" aspetta oltre cento cortometraggi

CASOLE D'ELSA — Dopo essere stata l’unica location cinematografica per il film “Il Seme e il Mare” diretto dal regista valdelsano Riccardo Casamonti, Casole d’Elsa avrà il suo Festival cinematografico rivolto al mondo dei cortometraggi. La prima edizione del concorso di Cortometraggi di Casole d’Elsa, "Casole Film Festival", si propone di incoraggiare e promuovere il confronto con il linguaggio cinematografico senza alcuna restrizione di categorie: opere documentaristiche, di finzione, animazione, tradizionali o sperimentali. Il concorso è indirizzato particolarmente, ma non esclusivamente, ad opere realizzate da produzioni indipendenti e a budget particolarmente limitato o nullo. La partecipazione al bando, come del resto per questo tipo di concorsi, è gratuita e prevede due sezioni: "Concorso Generale a tema libero", aperto a tutti i film-makers e video-makers senza restrizione alcuna e "Orizzonti Toscani", dedicato a cortometraggi ed opere video realizzate in Toscana oppure realizzati da autori residenti in Toscana, a tema libero. La Manifestazione è organizzata dalla Pro-Loco e patrocinata dall’Amministrazione comunale; il direttore organizzativo è Vittoria Panichi mentre la direzione artistica è affidata ad Alberto Vianello. Gli organizzatori prevedono l’arrivo di oltre cento cortometraggi, tra tutti quelli pervenuti saranno selezionati i migliori per entrambe le categorie che saranno proiettati e premiati il 28 Maggio.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità