QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 16°23° 
Domani 16°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 02 ottobre 2016

Sport venerdì 25 marzo 2016 ore 15:19

Granfondo Vernaccia, ecco la randonnée

Tutto pronto per la gara ciclistica del prossimo 8 maggio che avrà come quartier generale per il secondo anno consecutivo la città di Colle

COLLE DI VAL D'ELSA — Tutto pronto per l'organizzazione della 20esima edizione della Granfondo della Vernaccia che anche quest'anno avrà come sede la città di Colle di Val d'Elsa. Si correrà domenica 8 maggio, ma mano a mano che ci si avvicina alla data vengono ufficializzate una serie di attività ed eventi collaterali. Si tratta della randonnée Grand Tour Unesco Terre di Siena di 190 chilometri e 2500 metri di dislivello, che porterà i partecipanti ad attraversare paesaggi mozzafiato e toccare meravigliose località ricche di arte e di storia quali San Gimignano, Certaldo, Castellina in Chianti, Fonterutoli, Monteriggioni, Sovicille e Casole d'Elsa.

La manifestazione, che partirà alla francese dalle ore 7 alle ore 8, sarà valida per il Campionato nazionale Ari. Il costo d'iscrizione sarà di 10 euro sul sito dell'Audax, oppure di 15 euro in loco la domenica mattina. Tre i controlli previsti e al termine gustoso pasta party.

Per ulteriori dettagli e informazioni scrivere a info@granfondodellavernaccia.it o visitare i siti internet www.granfondodellavernaccia.it e www.audaxitalia.it, oppure inviare un fax allo 0577.940904, o ancora telefonare ai numeri 329.0570234 e 329.0570228.

Tornando alla granfondo vera e propria, invece, sarà possibile iscriversi a 30 euro fino al 5 maggio. In loco, invece, fino alle ore 18 del 7 maggio ci si potrà iscrivere alla quota di 40 euro. Si ricorda che la manifestazione è inserita nei calendari del Giro del Granducato di Toscana, dell'InBici Top Challenge e del Dalzero.it.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità

Cultura