QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 20°24° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 22 luglio 2018

Attualità mercoledì 06 giugno 2018 ore 13:55

La zona del campo sportivo cambia volto

In autunno via ai lavori anche per strade e marciapiedi, che andranno a completare la riqualificazione dell'intera area



CERTALDO — A due anni dal suo primo annuncio, dopo la realizzazione del primo lotto che ha già visto la riqualificazione di via del Molino e via Martiri di Montemaggio, il “Progetto per la riqualificazione dell’area urbana nella zona di via Don Minzoni” ha visto ieri l’approvazione in Giunta Comunale del progetto esecutivo del secondo lotto.

Con un investimento di 350mila euro, a partire da questo autunno saranno riasfaltate tutte le strade della zona, realizzati su un lato della carreggiata nuovi marciapiedi più larghi ed a norma per il passaggio di pedoni, carrozzine ecc., sull'altro la completa risistemazione di quelli attuali. L’ampliamento della dimensione dei marciapiedi e la definizione precisa di posti auto, indicati dalla segnaletica sul lato della strada che presenta minori passi carrabili, comporteranno poi la necessità di istituire sensi unici per agevolare il transito dei veicoli.

Un vero e proprio cambio di volto per questa area, che vedrà a breve anche la sostituzione di tutta l’illuminazione pubblica tradizionale con il led grazie al project financing che interesserà tutto il territorio comunale, la manutenzione straordinaria delle case popolari di via Lavagnini, nuovi interventi di riqualificazione degli impianti sportivi dell’area stadio. Sempre in prossimità di questa area, il Consorzio di bonifica realizzerà prossimamente dei lavori di regimazione idraulica di un fosso.

“In un’ottica di riqualificazione di tutto il territorio, che crediamo debba essere più manutenuto, fruibile e sicuro, siamo partiti da un’analisi generale del paese - spiega il sindaco Giacomo Cucini - ed abbiamo individuato poi nel campo sportivo, area dalla quale è stato tolto il traffico di attraversamento, con un’alta densità abitativa e forte usura condizioni delle infrastrutture urbane, quella su cui intervenire per prima. Abbiamo deciso, invece di andare a piccole toppe, di fare un lavoro d’insieme che affrontasse tutti i problemi di rigenerazione urbana: manutenzione stradale, ridisegno della viabilità, parcheggi e aree a verde, sicurezza idraulica, illuminazione, per esprimere un disegno complessivo. Siamo partiti da uno studio di fattibilità presentato e condiviso con tutti i cittadini, così come ora presenteremo anche questo, e poi passati in modo coerente dalle dichiarazioni ai fatti. Un modello che in futuro le amministrazioni potranno replicare su altre aree del paese nei prossimi anni”.

“L’intervento sarà finanziato con un mutuo ed i lavori si svolgeranno a partire dell'autunno - spiega il vicesindaco ed assessore al bilancio, Francesco Dei - al termine, rispetto al grande progetto di fattibilità presentato nel maggio 2016, resterà da realizzare solo, con il terzo lotto, l’ampliamento di un parcheggio già oggi esistente a fianco della rotatoria di via Don Minzoni, ma col termine del secondo lotto l'operazione di rinnovamento della zona residenziale “campo sportivo” potrà dirsi di fatto compiuta. Nelle prossime settimane sarà organizzato, come già fatto per il primo lotto, un incontro pubblico per presentare i lavori ai cittadini”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità