QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 18°32° 
Domani 16°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 26 agosto 2016

Attualità giovedì 14 gennaio 2016 ore 15:42

Bonus acqua, bando ancora aperto

C'è ancora tempo fino al 21 gennaio per entrare nella graduatoria comunale che da diritto al contributo. Lo scorso anno aiutate 174 famiglie

POGGIBONSI — C’è ancora tempo per accedere al bonus sui consumi idrici per abbattere le bollette dell'acqua. Il bando resta aperto fino a giovedì 21 gennaio 2016.

Il bonus è assegnato come rimborso economico della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l’abitazione di residenza ed è destinato alle famiglie a basso reddito e numerose. I rimborsi ad ogni avente diritto, pari a 50 euro, saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento della somma complessiva che, per quest’anno, ammonta a oltre 20mila euro (messi a disposizione dall’AIT, Autorità Idrica Toscana). Nel caso in cui l’erogazione del contributo di 50 euro a tutti gli aventi diritto non comporti l’esaurimento delle risorse, l’avanzo sarà ripartito in quote uguali fra tutti gli aventi diritto. In ogni caso il rimborso assegnato non potrà essere superiore alla spesa per la tariffa idrica sostenuta nell’anno 2015.
L’anno passato con le risorse disponibili è stata data risposta a 174 domande di 106 euro ciascuno. Le graduatorie saranno formate sulla base del valore Isee che non deve essere superiore a 7.500 euro o, in alternativa, non superiore a 20.000 nel caso di nuclei familiari con più di tre figli a carico. Inoltre vi sono altri requisiti necessari affinché la domanda sia accolta: è necessario essere residenti nel Comune di Poggibonsi, non aver ottenuto altri contributi finalizzati al pagamento delle bollette dell’acqua da Enti Pubblici nello stesso anno, non essere in condizione di morosità, a meno che non venga sanata prima della presentazione della domanda. Tutti i requisiti devono essere posseduti al momento della pubblicazione del bando.

Le domande dovranno essere compilate sui moduli che sono a disposizione presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune e sul sito www.comune.poggibonsi.si.it, dove sarà possibile trovare il testo completo del bando e tutte le informazioni.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità