QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 13°15° 
Domani 11°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 01 ottobre 2016

Attualità giovedì 18 febbraio 2016 ore 11:24

Cirinnà, Sindaco e lista civica distanti

Bussagli sui fatti di Roma: "E' l'ora di finirla". Insieme Poggibonsi: "Scrivi cose assurde, pensa al tuo Comune e a convocare il consiglio"

POGGIBONSI — “Quello che sta succedendo in Senato in queste ore é uno spettacolo indecoroso. Il merito ai grillini e qualche senatore del pd. In qualsiasi altro Paese europeo neanche ci sarebbe stata discussione. Da noi invece si vuol continuare a negare il diritto ad avere diritti. É anche l'ora di farla finita!”: è questo il commento che il sindaco di Poggibonsi David Bussagli ha fatto attraverso il proprio profilo Facebook sui lavori a Roma riguardo alla Cirinnà, la legge sulle unioni civili. Una presa di posizione forte quella del sindaco di Poggibosni su uno dei temi caldi della politica nazionale che fa seguito a quella di pochi giorni fa quando dallo stesso profilo aveva inviato un messaggio di apprezzamento a chi aveva illuminato con i colori dell'arcobaleno il Castello di Badia. Una situazione che anche stavolta non è sfuggita alla lista civica Insieme Poggibonsi, che non ha perso tempo per replicare in merito al post: “Caro Sindaco straparli di argomenti che non rientrano tra le tue competenze, volevamo farti notare le cose assurde che scrivi, informandoti che nei paesi dove non si discute c'è la dittatura. Fai una cosa sensata, adesso che ti sei sfogato con la politica nazionale, pensa al tuo comune che sono due mesi che non riunisci il Consiglio Comunale”. Due prese di posizione decisamente forti, che fanno da contraltare non solo alle tematiche locali e istituzionali, ma soprattutto su quanto un primo cittadino si può o si deve esporre su talune tematiche. Vedendo gli apprezzamenti e i commenti sotto al post dello stesso sindaco, viene da pensare comunque che molti poggibonsesi sono dalla sua parte.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Cultura

Spettacoli