QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 06 dicembre 2016

Cultura lunedì 07 marzo 2016 ore 17:19

Dieci anni per cento opere d'arte

L'Associazione Culturale Arti Visive celebra il decennale con una importante rassegna

POGGIBONSI — “Percorsi condivisi. 10 anni, 10 artisti, 100 quadri”: è questo il titolo dell’esposizione promossa dall’Associazione Culturale Arti Visive in occasione del decimo anniversario della sua nascita. La mostra apre oggi, 7 marzo, presso le sale espositive di Accabì-Hospitalburresi dove resterà allestita fino al 18 marzo. Sarà visitabile tutti i giorni dalle 17 alle 19,30. Si tratta di un’ampia esposizione di opere pittoriche degli associati, una mostra di circa cento quadri frutto della libera espressione dei dieci artisti partecipanti con un’ampia libertà nelle tecniche e nei soggetti nonché una retrospettiva delle opere più significative realizzate nel corso delle principali manifestazioni a carattere storico e sociale, dal Risorgimento ad Arrigo Settimo, alla Shoah al settantesimo annioversario della Liberazione.
Daniela Beghè, Liboria Di Dia, Jessica Fioravanti, Tiziana Fusi, Claudio Giomi, Franca Isoni, Antonella Lomonaco, Paola Mazzola, Lea Prati, Sandra Sembianti sono gli artisti che esporranno le loro opere all'interno della rassegna. Durante la manifestazione saranno realizzate serate di intrattenimento a carattere culturale. Si inizia giovedì 10 marzo alle 17,30 con la dottoressa Selene Bisi che terrà una conferenza sul tema “L’arte come cammino”, mentre sabato 12 marzo alle 17,30 incontro con la musica che vedrà il coinvolgimento degli studenti della Scuola pubblica di Musica che si esibiranno in concerto. Domenica 13 marzo alle 17,30 “Emozioni in rima”: Lucia Donati assieme ad altre rappresentanti di Valdelsa Donna leggerà le poesie di Antonella Lomonaco e contestualmente Claudio Giomi si esibirà in un Live Painting. Giovedì 17 marzo infine, sempre alle 17,30, la dottoressa Patrizia Agnorelli terrà una conferenza sul tema “Da dipintora a pittrice: il linguaggio di genere nell’arte”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Cultura

Cultura