QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 11°25° 
Domani 13°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 24 maggio 2016

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 16:08

Lecchi-Bellavista, lavori in corso

Ruspe al lavoro sulla strada

La strada interessata da uno smottamento nelle scorse settimane si trova al centro di un intervento di recupero

POGGIBONSI — E’ iniziato l’intervento di ripristino sulla strada comunale per Lecchi che, in seguito ad alcune giornate di piogge insistenti, era stata interessata il 29 febbraio scorso da uno smottamento. I lavori hanno preso il via ieri e hanno interessato prima di tutto la rimozione dell’asfalto e la ripulitura della scarpata sottostante al tratto di strada interessato, che unisce Lecchi a Bellavista. “Abbiamo cercato di essere rapidi. Sondaggi e indagini erano necessari per comprendere il tipo di lavoro da fare e una volta avuti i risultati abbiamo subito elaborato il progetto. Adesso siamo partiti con il ripristino della strada, con l’auspicio che l’intervento possa concludersi in maniera altrettanto rapida”, ha detto il sindaco di Poggibonsi ieri sera commentando la foto sulla propria pagina social.

L'intervento in questione è un lavoro significativo che è stato definito in seguito a sopralluoghi e indagini che si sono svolte nei giorni successivi allo smottamento, per individuare l’intervento più idoneo a rendere la strada di nuovo agibile in sicurezza. Dopo i lavori di ripulitura che si sono già svolti, si procederà con gli scavi e con gli interventi per realizzare i canali drenanti trasversali alla strada e che si attesteranno su una 'scogliera' che sarà posizionata a valle, per aumentare la sicurezza del terreno che è per natura fortemente acquoso e di cui in questo modo sarà migliorata la compattezza. Alla conclusione di questa prima fase, che porterà al ripristino della strada e al suo utilizzo in sicurezza, seguirà un periodo di assestamento prima della sistemazione definitiva.

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità