QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 20°33° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 27 luglio 2016

Attualità giovedì 03 marzo 2016 ore 18:28

Servizi educativi, la Valdelsa fa scuola

Un'immagine del convegno

L'esperienza valdelsana protagonista del convegno nazionale a Milano con i massimi esperti del settore

POGGIBONSI — Il territorio della Valdelsa protagonista al convegno nazionale dedicato ai servizi educativi da zero a sei anni che si è svolto a Milano nel finesettimana scorso. Il convegno, dedicato a “Curricolo è responsabilità”, è stato promosso dal Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia in collaborazione con il Comune di Milano e l’Università degli Studi Milano-Bicocca. Ha visto la partecipazione dei massimi esperti italiani ed europei del settore (Università degli Studi Milano-Bicocca, di Pavia, di Gent, di Oxford, ISTA Berlino, Comune di Reggio Emilia) fra cui anche Roberta Baldini, referente del Coordinamento zonale della Zona Alta Valdelsa.

“Una partecipazione qualificante per i nostri servizi – ha detto l’Assessore alle Politiche Educative del Comune di Poggibonsi – che diventano esperienza da diffondere in contesti di studio e di riflessione importanti". Il convegno ha affrontato le tematiche del sistema integrato e del curricolo in un contesto di grandi cambiamenti riguardanti i servizi educativi e le scuole dell’infanzia. Roberta Baldini nel suo intervento “Una ipotesi curricolare per la continuità. Osservare e documentare” ha riferito dell’esperienza avviata negli anni scorsi e che coinvolge tutti i servizi da zero a sei anni, privati, comunali, statali, della Zona AltaValdelsa, di cui Poggibonsi è il comune capofila. Un’esperienza organizzata, progettata e gestita dal coordinamento zonale, cofinanziata da tutti i Comuni della zona, e che si sviluppa progressivamente nel tempo lungo sul tema del curricolo in continuità.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Attualità