QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 22°34° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 25 agosto 2016

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 15:23

Valdelsa unita nel Giorno del Ricordo

Deposta una corona di alloro e svelata una targa commemorativa in via 10 febbraio a Poggibonsi

POGGIBONSI — “La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale 'Giorno del ricordo' al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale".

Questo si legge nella targa commemorativa che è stata svelata questa mattina nell’ambito delle iniziative organizzate dal Comune per il Giorno del Ricordo. La targa è stata installata in via 10 febbraio, via della città dedicata alle vittime delle foibe. Qui, come ogni anno, è stata deposta la corona d’alloro in memoria delle vittime dei massacri delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata.

“Una commemorazione – ha sottolineato l’assessore Susanna Salvadori - che ci vede insieme come Valdelsa per ricordare e fissare nella memoria collettiva una vicenda che fa parte della nostra storia. A Poggibonsi c’è una via dedicata al 10 febbraio e proprio qui, quest’anno, abbiamo voluto posizionare una targa commemorativa, per comunicare alla città e alla comunità il senso di questa giornata”.

Alla cerimonia, che ha visto la partecipazione delle Autorità militari, erano presenti i rappresentanti di altri Comuni valdelsani: Marco Antonelli, assessore di San Gimignano, Alberto Galgani, assessore di Colle di Val d’Elsa, Guido Mansueto, consigliere di Casole d’Elsa.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità