QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 18°21° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 28 maggio 2018

Cronaca giovedì 26 aprile 2018 ore 17:15

Si cosparge di alcol e si dà fuoco in strada

Ustioni sul 95% del corpo per una donna che si è trasformata in torcia umana con un accendino. All'origine del gesto la truffa di un guaritore



POGGIBONSI — E' ricoverata in gravissime condizioni a Centro grandi ustionati di Pisa la donna di 62 anni che ha tentato il suicidio dandosi fuoco nel parcheggio della Fortezza di Poggibonsi. Stando alla ricostruzione della vicenda, la donna prima si è cosparsa di alcol etilico e poi, con un accendino, si è data fuoco trasformandosi in una torcia umana. 

Sul caso indagano i carabinieri di Poggibonsi. Stando a quanto emerso fino a ora, la donna si sarebbe data fuoco a causa di una depressione scaturita dalla presunta truffa subita da un sedicente guaritore straniero. L'uomo le avrebbe infatti promesso una cura miracolosa per per guarire una persona a lei cara da una grave malattia. La truffa ammonterebbe a diverse centinaia di migliaia di euro. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca