QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°21° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 30 agosto 2016

Attualità mercoledì 02 marzo 2016 ore 19:09

Inverno senza freddo, l'agricoltura trema

Secondo la Cia l'arrivo di giornate con basse temperature metterebbe, a questo punto, a rischio i raccolti

VALDELSA — L’inverno, quest'anno, non c’è mai stato perchè solo per tre notti le temperature sono scese sotto lo zero, con gelate notturne nelle campagne praticamente assenti. “Notti di inverno che hanno registrato una media di 5-6 gradi sopra lo zero. Mediamente invece – ha detto la Cia Siena -, nello stesso periodo, si hanno intere settimane, se non mesi, con temperature che almeno nelle ore notturne si attestano sotto lo zero, dai -1 ai -5 gradi. Una situazione che mette in pericolo le maggiori colture agricole”. Anche in Valdelsa fa un effetto abbastanza strano vedere da qualche giorno alberi da frutti già fioriti oppure i classici alberi di mimosa già nel pieno del loro colore.

Senza freddo, le stesse piante, hanno già iniziato con netto anticipo il processo di germogliazione “per cui se ci dovesse essere un ritorno del freddo, con i germogli già sbocciati – ha detto Lamberto Ganozzi, tecnico Cia Siena - si potrebbero avere dei danneggiamenti che porterebbero alla perdita della vegetazione. Un anticipo che potrebbe provocare una perdita notevole della produzione o un ritardo per una nuova vegetazione che dovrebbe ripartire praticamente da zero”. La speranza, per i tecnici ma anche per gli agricoltori, è che da adesso in poi l'inverno decida di rimanere in letargo: solo così sarà possibile salvare il raccolto.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità