QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°21° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 luglio 2016

Attualità sabato 20 febbraio 2016 ore 14:27

Meningococco C, mancano le dosi

Cittadini impossibilitati a vaccinarsi. Dagli studi medici confermano l'arrivo dei farmaci con il contagocce

VALDELSA — La campagna di vaccinazione contro il Meningococco C è già partita da tempo, con l'azienda sanitaria locale che ha disposto un piano di comunicazione decisamente importante e ha rilanciato proprio nelle scorse ore l'iniziativa del Vaccino Day, giornata con ambulatori aperti in maniera straordinaria. Ma da qualche giorno i cittadini che si erano già rivolti ai propri medici di famiglia per gli appuntamenti stanno lamentando il fatto che mancano i vaccini. Non solo: anche tutti quei cittadini che, sensibilizzati dalla campagna di informazione fatta dalla Asl hannpo deciso di vaccinarsi, una volta rivolti al proprio medico hanno avuto la secca risposta di dover aspettare in attesa delle dosi. Il tutto, pare, sembra rimandato alla prossima settimana, ma a tirare fuori il problema sembranon non essere solo i cittadini ma anche gli addetti ai lavori.  "Tutti questi interventi straordinari per la vaccinazione antimeningococco c vanno benissimo e rappresentano una valida risposta a un problema  - ha esternato i propri dubbi il Dottor Anddrea Parri attraverso il proprio profilo social -  Ma come mai son costretto a rimandare le vaccinazioni dei miei bambini che hanno avuto un appuntamento per la vaccinazione dal mio studio? Ero stato rassicurato che le dosi le avremmo avute, eppure ci arrivano col contagocce. Forse ci sono canali preferenziali ? Mi piacerebbe saperlo visto che il nostro studio è' un presidio del servizio sanitario regionale e nazionale". Una presa di posoizione forte in attesa di sviluppi attesi nella prossima settimana, con i bambini e le loro famiglie che sono stati costretti a prendere un doppio appuntamento.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità