QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 06 dicembre 2016

Attualità sabato 13 febbraio 2016 ore 18:10

Voti insufficienti, niente gita scolastica

Colle si divide sui metodi disciplinari della scuola

Genitori in polemica riguardo ai metodi della scuola media "Arnolfo di Cambio" di Colle: "Gestita da fascisti e discriminatori"

COLLE DI VAL D'ELSA — "Vorrei scrivere una nota sulla scuola media Arnolfo di Cambio di Colle, penso che sia gestita da fascisti e discriminatori". E' questo uno dei commenti scritti su uno dei gruppi social più frequentati di Colle, riguardo alla decisione di eslucere dalla gita scolastica gli alunni che non hanno tutte sufficienze in pagella. Una scelta che ha fatto storcere la bocca a qualche genitori, spingendolo proprio, come si legge all'interni dei commenti Facebook al post, a scrivere pesanti accuse nei confronti dei professori e della dirigenza. Ma se da un lato c'è chi si è schierato a favore della presa di posozione dei genitori, c'è stato anche chi ha deciso di appoggiare nettamente la scuola. Così come, tanti altri, hanno cercato di riportare l'attenzione su un tema discusso ma sempre in bilico tra respomsabilit, quelle delle scuola e quelle dei genitori. In molti, infatti, hanno commentato dicendo che, da genitori, avrebbero comunque impedito di partecipare alla gita con una brutta pagella. Le lamentele dei genitori non sembrano comunque essere solo per la punizione in genere, ma soprattutto per i metodi, ritenendo questo tipo di provvedimento non educativo, ma discriminatorio. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Cultura

Cultura