Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI10°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Torino, la grandine di maggio sommerge le strade

Spettacoli mercoledì 22 ottobre 2014 ore 14:55

Al Sonar tra blues, rock e cultura hippie

Duo romano sul palco del Sonar

Un week end ricco di appuntamenti per la Casa della Musica con i “Bud Spencer Blues Explosion” e direttamente dagli USA i “Jefferson Starship”



COLLE DI VAL D'ELSA — Tra blues, rock e cultura hippie, sarà un fine settimana da non perdere quello che proporrà a tutti gli appassionati di buona musica il Sonar di Colle di Val d'Elsa.

Sabato 25 ottobre protagonisti saranno i “Bud Spencer Blues Explosion”. La band romana torna nelle terre senesi e propone il terzo album di studio “BSBE3”. Adriano Viterbini, chitarra e voce, e Cesare Petulicchio, batteria e voce, si sono imposti fin dagli esordi come una delle novità più elettrizzanti del circuito indipendente italiano. Con doti tecniche fuori dal comune e un'intensa attività live, sanno miscelare sapientemente suoni rock con il blues delle radici.

Il blues del Mississippi, il rock blues a tinte psichedeliche che caratterizzò il tramonto degli anni Sessata, il rock indipendente, sono invece la miscela vincente della band di supporto, i “Neko At Stella”.

L’aftershow sarà caratterizzato dai riff potenti e martellanti del wild-set di DeruJ from BSVQ. (Ingresso 10 euro con consumazione omaggio. Apertura porte ore 22.00. I biglietti sono in prevendita nel circuito boxoffice).

Domenica 26 ottobre direttamente dagli USA arrivano i “Jefferson Starship” con il loro “40th anniversary tour: The legend of the original hippie culture, from the Jefferson AirPlane experience”

Una formazione che racconta le origini del rock e del leggendario movimento hippie della California degli anni Sessanta, Jefferson Starship sono la continuazione del viaggio intrapreso dai grandi Jefferson Airplane nel 1963 e tutt’oggi la lineup della band vanta artisti come David Freiberg dei Quicksilver Messenger Service, la “grammiers” e star di Broadway Kathy Richardson al canto e soprattutto Paul Kantner, colonna portante dei JAP e “guru” della San Francisco psichedelica dei figli dei fiori.

E all’insegna della psichedelia sarà anche il dj con BossHoss from BSVQ. (Ingresso 18 euro con consumazione omaggio. Apertura porte ore 20:30. I biglietti sono in prevendita nel circuito boxoffice).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno