Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Spettacoli mercoledì 28 giugno 2023 ore 14:21

Settimana ricca di appuntamenti nel Chianti

Si parte con l'opera del Bruscello a San Donato questa sera, si prosegue con la festa del Patrono e gli eventi di Tignano e Marcialla



BARBERINO TAVARNELLE — Non ci si annoia di certo tra le colline chiantigiane, è questo sicuramente il messaggio dei tanti appuntamenti previsti questa settimana.

Partiamo dalla serata di stasera dedicata al Bruscello  dove un intero paese viene coinvolto nella realizzazione di quella che un tempo era la festa per antonomasia di San Donato in Poggio. Il rituale della vita rurale, scandito dall’interpretazione della comunità, ha cavalcato i secoli ed è arrivato ai giorni nostri. 

A San Donato in Poggio è la tradizione contadina a proporre un viaggio a ritroso nel tempo. Dal palcoscenico degli anni ’40, quando la festa si svolgeva per le vie e nelle piazze del castello, il Bruscello torna in una ricca versione contemporanea. La “Cantata della Fortuna”, prosa ritmica giocosa in forma di Bruscello, scritta e diretta da Massimo Salvianti andrà in scena mercoledì 28 giugno, lunedì 3 luglio e giovedì 6 luglio alle ore 21.30. 

Il 29 giugno un appuntamento "giovane" nel senso che è nato da pochi anni, la festa patronale del Comune unico che è dedicata a San Pietro e si tiene alla pieve di San Pietro in Bossolo. Dalle 18 appuntamento con la Santa Messa e con gli appuntamenti della comunità che culmineranno alle 21,30 con la consegna del Premio Marzocco del Comune di Barberino Tavarnelle. Maggiori dettagli sulla pagina Facebook del Comune.

Già da qualche giorno nel minuscolo borgo di Tignano è tornato l'omonimo festival che ha visto l'inaugurazione con la Cavalleria Rusticana e la performance di Daniel Lumera. Il 30 giugno sarà consegnato il premio per l'ambiente a Helena Norberg Hodge, mentre domenica 2 luglio appuntamento con il monologo "Sventrati viver sopra" sulla strage dei Georgofili. Uto Ughi e Bruno Canino allieteranno la serata con "Recital per violino e pianoforte" il 6 luglio, mentre l'8 luglio si terrà il recital "20 anni senza il signor G".

Gli ultimi due appuntamenti riguardano un dibattito su Assange il 14 luglio e il 16 una serata dedicata alla musica con Jazz for Planet.

Anche il borgo di Marcialla tornerà con la festa estiva che prenderà il via il 1° luglio con tanti appuntamenti che prenderanno il via con una serata dedicata alle musiche del tango e proseguirà per tutto il mese di luglio con numerosi eventi. 

Saranno giorni ricchi di appuntamenti e di momenti di incontro e socializzazione che daranno a visitatori e residenti la possibilità di frescheggiare lontano dall'afa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si affaccia all'orizzonte un fronte perturbato che prenderà il posto degli ultimi giorni al sapor di primavera. Il freddo arriverà di notte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro