Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:47 METEO:POGGIBONSI20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Politica lunedì 25 agosto 2014 ore 13:50

Bilancio, approvazione favorevole in consiglio

Soddisfazione da parte del sindaco Raffaella Senesi. "Azioni a tutela dei più deboli e dell'economia locale”



MONTERIGGIONI — "Il nostro impegno è quello di continuare a lavorare costruendo piccole ma significative azioni a tutela dei più deboli e dell'economia locale nel segno dello sviluppo e della difesa qualità della vita”: sono queste le parole del primo cittadino di Monteriggioni Raffaella Senesi nel sottolineare l'approvazione del bilancio da parte del consiglio comunale.

Lo sforzo di Monteriggioni “comune virtuoso”, come si legge in una nota della stessa amministrazione comunale, è stato quello di adeguarsi alle nuove normative di legge mantenendo inalterata la qualità dei servizi ai cittadini con particolare attenzione alle categorie meno abbienti.

Entrando nel dettaglio, per quanto riguarda il bilancio di previsione 2014, è stata garantita la percentuale del 64,57 per cento della copertura dei costi dei servizi a domanda individuale, come asili, mense, trasporti, utenze, confermando anche per l’anno 2014 le tariffe degli stessi servizi.

In tema di tariffazione, le imposte applicate per l’anno 2014 sia per l’Imu che per la Tasi, “hanno prestato particolare attenzione alle categorie più deboli e alle attività produttive che in una congiuntura economica come quella attuale sono le più colpite”, hanno sottolineato dall'amministrazione comunale.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità