QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 22 settembre 2018

Attualità lunedì 18 aprile 2016 ore 15:23

Mercantia, tutto il 2015 finisce in un catalogo

Presentata la pubblicazione che raccoglie foto, aneddoti e storia dell'ultima edizione del festival di strada di Certaldo



CERTALDO — E' stato presentato questa mattina “Mercantia 2015 – Le dieci direzioni”, il catalogo fotografico della scorsa edizione di Mercantia, il festival internazionale di teatro di strada più conosciuto d'Italia, edito dal Comune di Certaldo e Terzostudio e curato da Alice Masoni.

Si tratta del 26esimo catalogo nella storia di Mercantia, pubblicazione che negli anni ha svolto un ruolo importante per sdoganare prima e promuovere poi il teatro di strada in Italia e che, oggi che la carta stampata viene sempre più spesso sostituita dal web, conferisce ulteriore prestigio a questa manifestazione e alla pubblicazione stessa.

“Il catalogo di Mercantia è un vero e proprio scrigno che racchiude le emozioni più intense del Festival – ha detto l'assessore alla cultura, Francesca Pinochi – grazie a queste pagine, chi ha partecipato può rivivere e chi ancora non lo conosce può immaginare la bellezza e l'unicità delle sensazioni che Mercantia è in grado di dare, tanto che questa pubblicazione è diventata, negli anni, anche un vero e proprio biglietto da visita per Certaldo”.

“Il catalogo raggruppa circa 400 foto selezionate tra le migliaia di scatti realizzati dai fotografi ufficiali di Mercantia – spiega la curatrice, Alice Masoni – oltre ai singoli spettacoli, sono raccontate le sezioni speciali del Festival, l'artigianato, il premio Chiodo d'Oro, gli spettacoli fuori programma, ma anche alcuni fatti e aneddoti legati al Festival".

L'introduzione è affidata ai testi del direttore artistico Alessandro Gigli, del sindaco Giacomo Cucini, dell'assessore alla cultura Francesca Pinochi. Per la copertina è stata scelta una foto di Antonello Ginanneschi che ritrae “Alto Livello”, storico spettacolo di trasformismo su trampoli nato nel 1993 ad opera del compianto Luigi Sicuranza, una produzione portata avanti da Terzostudio / Circo improvviso, e interpretata da Piero Rasotti. Sul retro una foto di Giuseppe Summa che ritrae lo spettacolo Alchimie Musicali della Compagnia Archimossi. Il catalogo si può acquistare al prezzo di 18 euro nel bookshop del sistema museale di Palazzo Pretorio oppure su internet inviando una mail a cultura@comune.certaldo.fi.it.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità