QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità lunedì 18 aprile 2016 ore 15:20

"Mi ricordo", presentazione al Palazzone

Appuntamento nella sala consiliare del Palazzone

Appuntamento venerdì con l'autore Carlo Saffioti e i sindaci di Colle e Casole, oltre al segretario generale Angelo Capalbo



COLLE DI VAL D'ELSA — Un libro aperto, un diario pubblico, una vita vissuta. Ecco cosa offre al lettore Carlo Saffioti, all'interno del suo libro “Mi Ricordo”, che verrà presentato venerdì 22 aprile alle ore 15 all'interno della Sala Consiliare del Palazzone di Colle di Val d'Elsa.

Saffioti nasce a Livorno nel 1940, città della sua infanzia, vissuta durante il fascismo, la guerra ed il dopoguerra, il “mercatino americano”. Affidandosi alla sola memoria, come se, ogni sera, raccontasse un pezzo della sua storia ai nipoti, prima di andare a letto, la formazione scolastica, le scorribande adolescenziali, i primi amori, la maturità, i primi viaggi, le esperienze parigine, il primo lavoro, il trasferimento a Siena, il matrimonio, il viaggio di nozze a Napoli e sulla Sila, la famiglia, le dimissioni, i viaggi in Grecia (la sua amata Isola), nei mari del Nord Europa, un nuovo lavoro, l’ammissione alla borsa di studio per segretari comunali, l’approdo nel mondo del lavoro pubblico, che lo vede protagonista per quasi quarant’anni. Le sue capacità organizzative espresse in una grande casa editrice, azienda con decine di lavoratori, le sono di ausilio nelle realtà comunali, anche quelle più piccole della provincia di Siena. Inizia la carriera, da aspirante segretario comunale e la termina nell’Amministrazione provinciale di Lucca, si dedica con disciplina e onore, al servizio esclusivo della Nazione, lottando contro ogni abuso e inefficienza. Saffioti apre le porte di casa sua al lettore, lo mette a suo agio, gli fa vedere ogni cosa, ma ciò che rimane impresso e di cui vogliamo ora parlarne è quel grande valore umano che ci deve fare da guida ovunque: l’onestà. In occasione della presentazione del libro interverranno Paolo Canocchi, sindaco di Colle di Val d'Elsa, Piero Pii Sindaco di Casole d'Elsa, Filomena De Marco Presidente del consiglio comunale di Colle di Val d'Elsa e la relazione dell'avvocato Luca Tamassia. A seguire gli interventi di Alessandro Masi, ex sindaco di Sovicille, Maria Concetta Giardina. Segretario generale e presidente dell'Associazione Vighenzi, Giampiero Vangi, segretario generale. Sarà presente l'autore del libro, mentre gli interventi saranno moderati da Angelo Capalbo, segretario generale in convenzione dei Comuni di Colle e Casole.



Tag

World Food day, Conte: «I cambiamenti climatici mettono a rischio la sicurezza alimentare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità