Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:28 METEO:POGGIBONSI12°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Torino, lo show di Cruciani a teatro interrotto dagli ambientalisti di Ultima Generazione

Attualità giovedì 14 gennaio 2021 ore 19:09

Colle nel Cammino d'Etruria

La Città del cristallo tra i 15 Comuni delle "eccellenze etrusche", nel percorso pedonale turistico che da Volterra porterà a Chiusi



COLLE VAL D'ELSA — Presentato alla Regione il progetto turistico denominato “Il cammino d’Etruria Centro” da Volterra a Chiusi.

Sono quindici i Comuni toscani coinvolti, che si sono uniti per proporre un percorso di eccellenza “in Etruria": si tratta di camminamento straordinario di più di 220 km, il quale,  con l’itinerario gemello Pisa-Volterra, andrà ad inserirsi fra i cammini più interessanti d’Europa. 

- Abbiamo deciso di aderire al progetto "Cammino d'Etruria Toscana Centro"- dichiara Cristiano Bianchi, assessore alla Cultura e Turismo di Colle - perché crediamo fermamente nel ruolo che i cammini stanno avendo e avranno sempre piu' in futuro per lo sviluppo di un turismo lento, consapevole, sostenibile, che valorizzi proprio il territorio e le piccole città' come la nostra e che dipenda da politiche sovracomunali delle quali il raggruppamento creato per questo progetto rappresenta un valido esempio. -

- Il tracciato sul nostro territorio elaborato per questo progetto - prosegue Bianchi - tocca non solo i nostri punti di interesse relativi agli Etruschi, come il Parco Archeologico di Dometaia e Il Museo Archeologico cittadino, ma attraversa anche il Borgo, il Castello, il Piano e si immette sul SentierElsa raggiungendo Caldane e Vene, offrendo quindi ai camminatori una panoramica completa di quello che la Città di Colle ha da offrire -

Il nuovo percorso porterà Colle in una posizione importante, ovvero sull'intersezione con l'altro percorso etrusco gia' esistente Volterra-Fiesole (progetto "Eccellenze in Etruria" inaugurato ad ottobre 2019) e si collegherebbe con la Francigena percorrendone la variante interna sul centro storico, andando a rappresentare un grande potenziamento del ruolo della città del cristallo nella rete dei cammini più' importanti a livello regionale e nazionale. 

 Ora si attendono i tempi tecnici per l’approvazione del progetto da parte della Regione Toscana, che cadono nel mese di marzo 2021. Se la Regione  approverà i due progetti, questo cammino presenterà 400 km di percorsi che andranno ad inserirsi fra i sentieri più interessanti d’Europa, con 2500 anni di storia alle spalle dagli Etruschi, filo conduttore dell’itinerario, sino ai giorni nostri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Centro Studi Tagliacarne ha tracciato la mappa del risparmio in Italia. Toscana nella top ten, fiorentini in testa alla classifica regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità