Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:16 METEO:POGGIBONSI20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità martedì 23 febbraio 2021 ore 15:58

Colle si unisce al lutto di Limbiate

Il Sindaco Donati ha fatto mettere le bandiere a mezz'asta in segno di cordoglio per la vicenda degli italiani scomparsi in Congo



COLLE VAL D'ELSA — Anche il Municipio di Colle ha messo le bandiere a mezz'asta in segno di lutto.

“La brutale esecuzione dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava, ha lasciato sgomenti tutti gli italiani" esordisce il sindaco di Colle, Alessandro Donati.

"Ed è a nome di tutti gli italiani, per onorare la memoria di questi uomini e il lutto che ha colpito le loro famiglie, che aderiamo all’iniziativa lanciata dal presidente Anci Antonio Decaro e rivolta a tutti i sindaci italiani di esporre oggi la bandiera a mezz’asta - prosegue Donati - sull’esempio di quanto deciso dal sindaco di Limbiate, il Comune in cui Attanasio era cresciuto e associandoci all’intenzione di tutti i rappresentanti delle Istituzioni Nazionali, manifestiamo insieme, come un’unica comunità, la nostra partecipazione alle famiglie che hanno perso i loro cari e la nostra appartenenza al Paese del quale Attanasio e Iacovacci erano leali servitori”.

Una vicinanza che è più che simbolica, quella di Colle, ai sentimenti dei cittadini di Limbiate e di tutta Italia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica