QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 19°22° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 settembre 2018

Cronaca mercoledì 22 agosto 2018 ore 13:05

Trentasei piante di marijuana nel giardino di casa

Alte circa un metro e mezzo, erano nascoste dietro alcune grate di ferro. Nell'abitazione trovato anche 1,7 chili di droga già essiccata



CERTALDO — Trentasei piante di marijuana alte un metro e mezzo coltivate nel giardino privato e 1,7 chili della droga già essiccata. Questo quel che i carabinieri della locale stazione hanno scoperto nell'appezzamento di terra e in un deposito di un'abitazione di un uomo di 56 anni.

Le piante erano nascoste dietro alcune grate in ferro in modo che non si vedessero dall'esterno. I carabinieri si sono quindi appostati e hanno atteso l’arrivo del proprietario per fare irruzione. Quest’ultimo è stato sorpreso mentre le stava coltivando, in particolare aveva appena iniziato a tagliarle per poi essiccare le foglie.

All'interno dell'abitazione i militari hanno rinvenuto anche 1,7 chili di marijuana già essiccata. 

La droga è stata sequestrata e l'uomo, già con dei precedenti, è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari in attesa della convalida del Gip.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità