QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°30° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 17 agosto 2018

Attualità venerdì 02 febbraio 2018 ore 12:32

Sportivi, al San Giuseppe un ambulatorio dedicato

All'ospedale è stato attivato il nuovo servizio di chirurgia artroscopica e traumatologia dedicato alle patologie da sport



EMPOLI — Sarà attivo da lunedì 5 febbraio il Servizio di Chirurgia Artroscopica e Traumatologia dello sport con l’apertura a Empoli presso l’ospedale San Giuseppe di un nuovo ambulatorio con orario settimanale dedicato alle patologie da sport.

Dopo l’attivazione su Prato dove il servizio è presente oramai da molti anni e anche su Firenze, l’apertura del nuovo ambulatorio, oltre che all’empolese, si rivolge anche a tutto il bacino di utenza della zona della Valdelsa e del Valdarno ed è dedicata al trattamento delle lesioni derivanti dell’attività sportiva per gli atleti agonisti e non, dilettanti e amatori

Potranno usufruire del nuovo servizio, gli atleti tesserati con le varie federazioni affiliate al Coni. La prenotazione può essere fatta attraverso il Cup (05717051) con richiesta del Servizio sanitario nazionale per visita specialistica rilasciata dal medico di medicina generale, dal medico di Pronto Soccorso o dallo specialista.

Parallelamente alla crescita della pratica sportiva, si è verificato anche un aumento della patologia e delle lesioni da sport e la chirurgia di queste lesioni, grazie anche alle tecniche artroscopiche e mini-invasive, è divenuta sempre più specialistica. Per quanto riguarda il nuovo servizio, la seduta operatoria dedicata all’attività chirurgica artroscopica e di traumatologia sportiva sarà eseguita presso l’ospedale nuovo di Empoli.

Pur occupandosi da molti anni la medicina sportiva del controllo della salute e degli atleti a tutti i livelli, dal professionista agonista all’appassionato amatore con le visite di idoneità che vengono eseguite in modo capillare sul territorio, tuttavia non era mai stata pensata una organizzazione per il trattamento delle lesioni da sport e per la chirurgia artroscopica. L’unificazione delle ex Asl di Firenze, Prato, Pistoia ed Empoli, ha accellerato il processo di costituzione del servizio nel quale sono confluite tutte le professionalità che da tempo si dedicano a questa attività.

Responsabile del Servizio di Chirurgia Artroscopica e Traumatologia dello sport nella zona empolese è il dottor Mario Pelagotti, specialista esperto nel trattamento delle lesioni degli atleti e nella chirurgia artroscopica del ginocchio il quale sarà affiancato dal dottor Domiziano Coppacchioli, esperto nella chirurgia artroscopica della spalla. Pelagotti per molti anni consulente ortopedico dell’Empoli Football Club attualmente è consulente anche di società sportive della zona empolese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca