QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 14 novembre 2019

Attualità venerdì 25 ottobre 2019 ore 11:27

Pertosse e gravidanza, una campagna di prevenzione

Gli orari e le sedi degli ambulatori dell’Igiene Sanità Pubblica cui rivolgersi per potersi vaccinare gratuitamente



GROSSETO — L'Ausl Toscana Sud est dà il via ad una campagna di prevenzione contro la pertosse nei territori  provinciali di Siena, Arezzo e Grosseto. 

"La campagna di prevenzione  - sottolinea l'azienda- è rivolta in particolare alle donne in gravidanza la cui vaccinazione nei confronti della pertosse e dell’influenza è gratuita. Si tratta di due vaccinazioni sicure volte a prevenire gravi complicanze sia nella madre che nel neonato. Per questa campagna è stato realizzato un opuscolo informativo su tutto ciò che occorre sapere sulla vaccinazione per proteggere sia la donna che il suo bambino, fornendo gli orari e le sedi degli ambulatori dell’Igiene Sanità Pubblica (presenti in ognuno dei tre territori di competenza della Sud Est) cui rivolgersi per potersi vaccinare gratuitamente".

"La pertosse - spiega l'Ausl sud est- è una malattia infettiva causata dal batterio Bordetella pertussis. É una malattia molto seria, specialmente se contratta nel primo anno di vita. In questa fascia di età, infatti, non si presenta con attacchi di tosse, ma con crisi di apnea. Le complicazioni più gravi sono costituite da sovrainfezioni batteriche che causano otiti, polmoniti, bronchiti; possono anche verificarsi encefaliti, convulsioni e danni cerebrali permanenti. Il 20 per cento dei soggetti colpiti necessita di un ricovero ospedaliero: nei bambini al di sotto di un anno la pertosse può anche rivelarsi mortale".

"L’unico modo in cui tutte le madri possono proteggere i neonati dalla pertosse nelle prime settimane di vita  - aggiunge l'Ausl- è vaccinarsi durante la gravidanza. La vaccinazione è raccomandata durante il 3° trimestre, il momento migliore è la 28° settimana gestazionale. In questo modo la mamma produce anticorpi che passano al bambino tramite la placenta prima della nascita. Questi anticorpi proteggeranno il bambino nei primi mesi di vita, finché non avrà ricevuto le prime due dosi di vaccino e comincerà a produrre propri anticorpi".

Ambulatori per la vaccinazione
AREA GROSSETO
Grosseto, sede Asl Villa Pizzetti, da lunedì a venerdì ore 8.30 - 9.30, giovedì ore 16 -17- viale Cimabue, 109.
Prenotazioni CUP per i familiari: 800 500 483 da rete fissa, 0564 972191 da rete mobile.
Arcidosso, lunedì 10 – 12, tel. 0564 914809, via degli Olmi, 15
Orbetello, lunedì e mercoledì ore 8 – 9, tel. 0564 869309 - via Lungolago dei Pescatori.
Follonica, lun-mart-merc-ven. ore 8.30 - 9.30, tel. 0566 59544 viale Europa, 1.

AREA SIENA
Siena: Strada del Ruffolo 4 - 0577 536684, dal lunedì al venerdì ore 9-12:30

Val di Chiana Senese: Montepuciano Località Nottola Via Provinciale 5 Gracciano - tel. 0578 713677 o allo 0578 713676, dal lunedì al venerdì ore 12-13

Amiata: Abbadia San Salvatore Via Serdini 46 - telefonare il martedì ore 10-12 al 331 6465061 oppure allo 0577 782360

Alta Val d’Elsa: Poggibonsi Via della Costituzione 30 - telefonare il lunedì allo 0577 994022 oppure allo 0577 994079 ore 10-12
Prenotazioni CUP per i familiari: tel. 0577 767676

AREA AREZZO

Arezzo, tel. 0575 254851 da lunedì al venerdì ore 8-10, via Cittadini (accanto al Consultorio) 

Casentino, tel. 0575 568321, mercoledì e venerdì ore 8,30-10,30, via G. di Vittorio loc. Colombaia, Bibbiena stazione

Valtiberina, tel. 0575 757866 lunedì e venerdì ore 8,30-10,30, via Santi di Tito, 24 Sansepolcro

Valdarno, tel. 055 9106353 lunedì e venerdì ore 13-14, Ospedale La Gruccia - Montevarchi

Valdichiana, tel. 0575 639968 lunedì e mercoledì ore 10-12, via Capitini, 6 Camucia

Prenotazioni CUP per i familiari: tel 800575800 da rete fissa, 0575 379100 da rete mobile



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

Attualità