QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 17°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 22 settembre 2018

Cultura sabato 20 dicembre 2014 ore 11:35

L'epoca del pellegrino 2.0

Uno dei percorsi più affascinantit del Mondo

“Impronte/Welcome To San Gimignano”: gli artisti si incontrano sulla Francigena tra storia, cultura e connessioni wifi



SAN GIMIGNANO — La più intima essenza di San Gimignano muove i passi lungo la Via Francigena e si svela a tre scrittori per essere raccontata nel web con l’ausilio del wifi free. Le nuove tecnologie si sponsano dunque alla perfezione ad una delle strade più antiche del Mondo. Per ricordare i venti anni del riconoscimento della Via Francigena come Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa e annunciare l’attivazione della rete wifi free lungo il percorso urbano, l’amministrazione comunale di San Gimignano, Twletteratura e Provincia di Siena hanno organizzato per domenica 28 dicembre l'iniziativa “Impronte/Welcome To San Gimignano”: si tratta di incontri con scrittori e poeti nelle vesti di moderni pellegrini per conoscere una città delle torri intima, fatta dalle persone che la abitano, che vi lavorano, che con passione coltivano la terra e la propria creatività. Domenica 28 dicembre è l'inizio di un viaggio, questa volta letterario, che proseguirà per tutto il 2015.

I tre scrittori che hanno preso parte a questo suggestivo progetto sono Azzurra D’Agostino, Francesca Matteoni, Alessandro Raveggi: nella giornata presenteranno e incontreranno gli abitanti e le associazioni di San Gimignano per scambiare parole ed esperienze, un incontro che sarà l'inizio di un dialogo e una relazione con il territorio, per narrarlo e farne conoscere i suoi aspetti più preziosi. Gli scrittori saranno seguiti da Twletteratura (www.twletteratura.org/ @TwLetteratura) che racconterà l’esperienza con l’hashtag #viafrancigena e le parole voleranno su Litteratour (www.litteratour.com) e nei social perché oggi le rotte viaggiano in rete, un percorso che ora la Via Francigena a San Gimignano è in grado di attivare grazie all'inaugurazione di una rete wifi che permetterà ai pellegrini di creare connessioni e aprire nuovi link. La giornata di domenica prevede tre incontri a partire dalle ore 11 quando in via San Martino gli scrittori, i pellegrini del web2.0, incontrano gli artigiani di San Gimignano, alle ore 15 quando sarà la volta dei musicisti e gli attori al teatro dei Leggieri in Piazza Duomo, infine alle ore 18 con i produttori agricoli in Sala Tamagni (via San Giovanni).

Se nel Medioevo il pellegrino, lo straniero, erano il viatico delle culture, fedi e tradizioni, di altre Regioni e popoli, oggi questo ruolo potrebbe essere assunto dall'artista, colui che transita da straniero tout court in un luogo e attraverso la sua arte, il suo sguardo, ne modifica la percezione, universalizzandone la storia, trasformandola in letteratura.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità