Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Politica martedì 06 maggio 2014 ore 14:06

Piazza della Stazione, priorità per la città

David Bussagli indica il percorso di riqualificazione urbana



POGGIBONSI — Riqualificare Piazza della Stazione, vera porta d’accesso della Città e della Valdelsa”. David Bussagli, candidato sindaco del centro sinistra alle amministrative del 25 maggio, interviene sul tema dei lavori da svolgere nei prossimi anni, soffermandosi su quelli che interessano il centro città.

“Il periodo – dice – è drammatico in termini di risorse disponibili per le Amministrazioni comunali. Proprio per questo diventa importantissimo dotarsi di un pacchetto di progetti di opere pubbliche in modo da essere pronti anche ad intercettare varie forme di finanziamento pubblico, ma tenendo sempre d’occhio le possibilità che potrebbero aprirsi per forme di compartecipazione anche di capitali privati”.

“Accanto – dice Bussagli – al completamento del recupero delle mura della fortezza di Poggio Imperiale, dobbiamo pensare ad opere che siano funzionali alla riqualificazione della città ed al miglioramento della qualità della vita. E in questo senso un ruolo centrale è quello della stazione”.
“Piazza Mazzini – dice Bussagli – dovrà caratterizzarsi sempre più come luogo di interconnessione tra trasporto pubblico, trasporto privato e rete urbana ciclopedonale. Dovrà diventare punto di partenza e di arrivo per ogni percorso possibile in città e nel suo territorio, dal trekking urbano al cicloturista. Un ruolo strategico nel recupero di tutta l’area della Stazione riguarderà l’edificio delle Ferrovie. Sempre per quanto riguarda il centro, la riqualificazione dovrà interessare tutta la zona dei Fossi e piazza Berlinguer. Andrà anche realizzata la passerella pedonale per uscire dal parcheggio del Vallone in quota con la via San Francesco”.

“Sarà necessario – prosegue – un attento lavoro di manutenzione e asfaltatura, compatibilmente alle risorse che saranno a disposizione del comune. Da questo punto di vista l’auspicio è che il nostro Governo alleggerisca il patto di stabilità e introduca degli elementi premianti per i comuni virtuosi, come lo è da sempre Poggibonsi. Nel frattempo noi andremo avanti per gradi e in due direzioni”.

“Da un lato – spiega Bussagli – saremo pronti a livello di progetti per procedere ad una sistematica ricerca di finanziamenti. Dall’altro, per alcune aree, anche del centro, attiveremo tavoli partecipativi permanenti con Istituzioni, cittadini, associazioni, professionisti, attività commerciali, organizzazioni di categoria, per l’individuazione di suggerimenti e di progetti migliorativi e svilupperemo campagne di adozione/sponsorizzazione di aree per stimolare e accrescere il senso di appartenenza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si affaccia all'orizzonte un fronte perturbato che prenderà il posto degli ultimi giorni al sapor di primavera. Il freddo arriverà di notte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro