Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Attualità martedì 17 maggio 2016 ore 14:56

Archeodromo, centinaia di mail al Governo

Appello del Comune per valorizzare uno dei luoghi storici della città e proseguire nel recupero del parco



POGGIBONSI — Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare all'indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. E’ questa l’iniziativa lanciata dal Governo per recuperare i luoghi culturali dimenticati e su cui ha messo a disposizione 150 milioni di euro. “E’ una buona occasione che possiamo provare a cogliere tutti insieme, associazioni, amministratori e cittadini, per implementare e far crescere il nostro Archeodromo, un progetto a cui la nostra comunità è molto legata – spiega l’assessore alla Cultura Nicola Berti - La ricostruzione del villaggio altomedievale per come emerso dagli scavi su Poggio Imperiale è un progetto bello. Siamo riusciti, grazie ad Arcus, Fondazione Musei Senesi e Università di Siena, a costruire il primo lotto con la longhouse e, all’inizio di questo 2016, ad implementare ulteriormente il villaggio con nuove strutture. C’è ancora molto da fare e molto da crescere. Siamo attivi su tutti i fronti, anche perché abbiamo già potuto vedere che l’Archeodromo è una importante risorsa per il nostro territorio e per la nostra comunità, in termini di promozione, di formazione, di crescita”.

I cittadini possono quindi proporre beni culturali sui quali investire risorse pubbliche inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it e indicando una luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. Ed è ecco allora l’invito a sostenere l’Archeodromo inviando una mail entro il 31 maggio a bellezza@governo.it indicando “Desidero il completamento dell'Archeodromo di Poggibonsi (open air museum - ricostruzione villaggio di IX secolo) e la risistemazione dell'area archeologica; tali beni sono compresi nel parco della Fortezza Medicea di Poggibonsi (SI)”. “Grazie all’iniziativa “Bellezza” possiamo provare a fare un ulteriore passo avanti – dice Berti – E’ una buona occasione su cui lavorare insieme. Sono già centinaia le mail inviate e anche questo è già un gran bel segno di attaccamento, già di per se rilevante. E’ anche un modo per ribadire e far sapere al Governo quanto teniamo a questo progetto”. Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità