Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:POGGIBONSI12°23°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Aggressione in una chiesa di Sydney: accoltella il vescovo e alcuni fedeli, arrestato

Attualità martedì 21 giugno 2016 ore 14:36

Nuova guida e nuovi sistemi di promozione

Un particolare della nuova guida di Poggibonsi

Raccolta di informazioni sulla città in doppia lingua: strumento per turisti in forte aumento



POGGIBONSI — Nuova guida turistica per “Poggibonsi centro della Valdelsa”. “Una prima edizione assoluta, realizzata in house con mezzi e risorse interne del Comune – dice l’assessore al Turismo Fabio Carrozzino – Sarà base per ulteriori implementazioni e modifiche nonché miglioramenti e aggiunte”. Realizzata in doppia lingua italiano e inglese, la guida è ricca di fotografie, ed è suddivisa in otto sezioni: come raggiungere Poggibonsi, mappa della città, strutture ricettive, storia e leggende, cosa vedere, eventi, divertirsi a Poggibonsi, immergersi nella natura.

“Essendo la prima edizione è stato un lavoro impegnativo e ringrazio coloro che hanno contribuito – dice Carrozzino - La realizzazione di questa guida si unisce negli obiettivi perseguiti alla nuova cartellonistica già installata in città. Entrambi i progetti saranno adesso implementati perché un passo dopo l’altro cerchiamo di completare una progettualità più estesa”. Il prossimo step sarà quello di implementare il sito del Comune rendendo disponibili informazioni smart anche attraverso l’uso di QR code. “C’è un importante lavoro che stiamo facendo e che passa da una molteplicità di aspetti e da sinergie attivate e ricercate sia a livello locale che territoriale. I risultati, ci spingono ad andare avanti sulla strada intrapresa. Ricordiamo infatti che complessivamente nel 2015, rispetto al 2014, i flussi turistici per Poggibonsi sono stati assolutamente positivi: sono cresciuti sia gli alberghieri che gli extralberghieri, sia i turisti italiani che stranieri”. Sono stati circa 13mila gli italiani in più che hanno sostato nelle strutture di Poggibonsi e quasi 6.000 gli stranieri in più. Per quanto riguarda l’extralberghiero la presenza di italiani è passata da poco più di 7mila nel 2014 a oltre 17mila nel 2015, mentre gli stranieri sono cresciuti da quasi 39mila a quasi 46mila. “Il nostro impegno è costante – dice l’assessore – sia sul fronte dell’accoglienza che su quello della promozione con “Be Tuscan for a Day”, con l’Università di Siena, con le associazioni di categoria. Oggi anche Poggibonsi può dare il proprio contributo. Il completamento dell’investimento su Poggio Imperiale, la Fortezza, il crescente appeal dell’Archeodromo, ci consentono oggi di incrementare non soltanto la nostra capacità attrattiva ma quella di tutta la Valdelsa e di tutto il territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Siena e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità