Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Attualità lunedì 26 giugno 2023 ore 12:03

Un parco in memoria del consigliere scomparso

Nella frazione di Castelsangimignano è stata apposta una targa per ricordare la figura di Luca Bardi morto lo scorso anno



SAN GIMIGNANO — Sabato 24 giugno il parco pubblico di Castel San Gimignano, frazione a metà tra i due Comuni di San Gimignano e di Colle di Val d’Elsa e al confine con il territorio pisano, è stato dedicato alla memoria di Luca Bardi, presidente del Consiglio di Frazione prematuramente scomparso lo scorso anno all’età di 59 anni. Ed è stata l’occasione per dimostrare affetto e vicinanza prima di tutto alla famiglia di Luca, ma anche alla comunità castellana di cui egli è stato punto di riferimento per molti anni.

“Come giunta abbiamo sentito l’esigenza di ricordare Luca con un gesto semplice ma ricco di significato. In accordo con i componenti del Consiglio di Frazione e sentita la disponibilità della famiglia abbiamo deciso di dedicare il parco pubblico alla sua memoria con l’apposizione di una targa, per ringraziarlo pubblicamente della generosità dimostrata verso la comunità di Castel San Gimignano. Infatti - afferma una nota di tutta la giunta comunale guidata dal sindaco Andrea Marrucci - vogliamo ricordare Luca quale persona estremamente affabile ed altruista, per il suo costante impegno nel portare avanti istanze e proposte per il bene di tutta la comunità castellana, per il forte e radicato attaccamento al territorio, per il senso di responsabilità che lo ha sempre contraddistinto, per la ricerca di una costante collaborazione nella quotidiana azione amministrativa dei due Comuni confinanti e per il modo in cui ha sempre gestito le relazioni con i cittadini e gli amministratori nel suo ruolo di presidente del Consiglio di Frazione e nella vita all’interno della Parrocchia e del Circolo Arci della stessa frazione". 

“Dedicare il parco pubblico dove sono presenti i giochi per bambini e ragazzi alla memoria di Luca - conclude la nota della giunta - vuole essere anche l’auspicio per un più intenso impegno civico da parte delle giovani generazioni che, ne siamo certi, saranno accompagnate nel loro cammino da quel sorriso che ha sempre illuminato il suo volto”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità