Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:POGGIBONSI12°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Cultura sabato 20 settembre 2014 ore 17:40

Scommessa vinta, Università Usa a Certaldo

Foto di gruppo degli studenti a Certaldo per i prossimi tre mesi

Inaugurato il nuovo corsi di studi “Italy intensives”: corsi formativi per studenti americani



CERTALDO — Con il saluto ufficiale del sindaco Giacomo Cucini ai neostudenti, riuniti coi loro docenti in Palazzo Pretorio, si sono aperti i nuovi corsi di studio di "Italy intensives", i trimestri di studio in Italia che la East Carolina University svolge a Certaldo dal gennaio 2011, grazie ad una convenzione che, dal 2010, vede coinvolti il Comune di Certaldo e la scuola internazionale di ceramica La Meridiana.

“La scommessa che avevamo fatto quattro anni fa grazie all’accordo con La Meridiana e con la East Carolina University è stata vinta e si è concretizzata in una bella e produttiva realtà grazie all'impegno di tutti – ha detto il sindaco Giacomo Cucini durante il discorso di apertura della giornata di presentazione – realizzando così un progetto che unisce la promozione del territorio alla formazione dei giovani e alla cultura. Ringrazio, oltre ai soggetti istituzionali protagonisti di questo, i cittadini e le attività del borgo alto, che rinnovano ogni volta un'accoglienza calorosa a queste ragazze e ragazzi, e auguro a tutti i giovani studenti di passare un proficuo periodo di studi, di conoscere la nostra cultura e divertirsi, riportando in patria un bel ricordo dell’Italia, della Toscana e di Certaldo”.

Alla cerimonia, insieme al sindaco Giacomo Cucini, sono intervenuti Francesca Pinochi, Assessore alla Cultura; Jacopo Arrigoni, Assessore all'Istruzione; Linda Darthy, Direttrice del programma Italy Intensives; Claudia Bruhin, Direttrice de La Merdiana; Pietro Elia Maddalena, Fondatore de La Meridiana.

I circa venti studenti e i loro docenti svolgeranno la propria attività nei locali comunali di Palazzo Stiozzi Ridolfi, ma anche spaziando nel borgo alto e nelle campagne circostanti e con frequenti incursioni in musei e città d’arte toscane. Previsti corsi di storia dell’arte, lavorazione gioielli e metalli, pittura, fotografia e tante altre discipline artistiche e artigianali, sia teoriche che pratiche, che negli Stati Uniti riscuotono grande interesse. Tutto il gruppo vive in questo periodo in Certaldo Alto, generando quindi un indotto economico per le strutture del borgo. A conclusione di ogni trimestre, prima del ritorno negli Stati Uniti per fare posto ad un nuovo gruppo, gli studenti presenteranno alcuni dei loro lavori con una mostra pubblica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Decolla l'indagine che coinvolge 46 territori comunali in Toscana e circa 800 in Italia. Aderire è obbligatorio. Ecco l'elenco dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità