Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Attualità giovedì 19 ottobre 2023 ore 21:55

Ancora burrasca, prosegue l'allerta meteo

temporale

In Toscana sono attesi ancora fenomeni intensi fra temporali, mareggiate e vento con raffiche fino a 100 chilometri orari. Tutti i dettagli



TOSCANA — E' stata prorogata con codice giallo anche per la giornata di domani venerdì 20 Ottobre l'allerta meteo per rischio idrogeologico e temporali forti.

Le zone che potrebbero interessate dai fenomeni meteorologici intensi e su cui dunque viene innalzato il livello di vigilanza sono quelle di nord ovest e centro settentrionali.

Oltre alle precipitazioni col conseguente rischio idrogeologico, è atteso vento forte con raffiche fino a 100 chilometri orari sulle zone centro settentrionali e meridionali. C'è rischio di mareggiate sulla costa centrale.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

Ecco di seguito tutte le mappe delle zone in allerta a seconda della tipologia di evento meteo.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si affaccia all'orizzonte un fronte perturbato che prenderà il posto degli ultimi giorni al sapor di primavera. Il freddo arriverà di notte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro