Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°23°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)

Attualità martedì 21 maggio 2024 ore 17:30

Toscani risparmiatori, oltre 6 miliardi nei salvadanai

salvadanaio

Il Centro Studi Tagliacarne ha tracciato la mappa del risparmio in Italia. Toscana nella top ten, fiorentini in testa alla classifica regionale



TOSCANA — Ci sono oltre 6,3 miliardi di euro nei salvadanai dei toscani, popolo di risparmiatori tanto dal far rientrare la regione nella top ten nazionale dell'accantonamento con predisposizione del 7,7%. I fiorentini guidano la classifica regionale, pur se in quella relativa alle province italiane si collcano in 36a posizione. A definire la mappa del risparmio in Italia è uno studio dell'Istituto Guglielmo Tagliacarne, col suo Centro Studi delle Camere di commercio.

Dal punto di vista delle macroaree è il Nord-Ovest a mostrare la maggiore propensione al risparmio, con il 10,8% del reddito accantonato nel 2022. A far da traino è stato il Piemonte (11,1%) a fronte di una media nazionale dell’8,4%. A seguire la Lombardia (10,8%) e l’Emilia-Romagna con il 10,1% come la Liguria.

La Toscana (7,7%) è settima, con 6.335,6 milioni di euro complessivi di denaro accantonato dalle famiglie.

A livello provinciale sono i biellesi il popolo più oculato d’Italia, con una propensione al risparmio del 15,4% del proprio reddito disponibile nel 2022. Seguono gli abitanti di Vercelli (13,8%) e Asti (13,1%). Giù dal podio, la prima provincia toscana che si incontra è quella di Firenze, con propensione al risparmio dell'8,6%. Ma ecco i posizionamenti delle province toscane nella classifica nazionale.

36° posto nazionale: Firenze con propensione al risparmio dell'8,6% (+5 posizioni rispetto al 2019)

41° posto nazionale: Lucca con propensione al risparmio dell'8,3% (+7 posizioni rispetto al 2019)

49° posto nazionale: Siena con propensione al risparmio del 7,8% (-3 posizioni rispetto al 2019)

50° posto nazionale: Pistoia con propensione al risparmio del 7,7% (-3 posizioni rispetto al 2019)

53° posto nazionale: Pisa con propensione al risparmio del 7,6% (-3 posizioni rispetto al 2019)

58° posto nazionale: Arezzo con propensione al risparmio del 7,4% (invariata rispetto al 2019)

65° posto nazionale: Massa-Carrara con propensione al risparmio del 7,2% (-11 posizioni rispetto al 2019)

69° posto nazionale: Prato con propensione al risparmio del 7,1% (-2 posizioni rispetto al 2019)

77° posto nazionale: Grosseto con propensione al risparmio del 6,6% (-4 posizioni rispetto al 2019)

96° posto nazionale: Livorno con propensione al risparmio del 6,1% (-4 posizioni rispetto al 2019)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno