Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:POGGIBONSI20°36°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Cronaca giovedì 20 marzo 2014 ore 14:10

Vigili Urbani, meno forze e più servizi

Oltre trentamila servizi effettuati nello scorso anno. Il sindaco Coccheri: "Svolte funzioni importanti come il contrpollo del territorio"



POGGIBONSI — Oltre 30mila servizi di polizia stradale, oltre 700 quelli per il controllo del decoro urbano, pagamenti delle multe online e trend di incidenti che si conferma in diminuzione. E’ tempo di bilanci per la Polizia Municipale che come consuetudine traccia una sintesi dell’attività svolta nel 2013. “L’attività svolta è veramente tanta – dichiara il Sindaco Lucia Coccheri – anche perché i servizi effettuati in questo anno vanno ben oltre quelli di polizia stradale immediatamente riconducibili a questo corpo. In realtà è solo la carenza di organico che permane, le funzioni invece crescono anche per le continue ‘emergenze’ legate a nubifragi e bombe d’acqua, o per la crescente necessità di dedicare maggiore impegno sul fronte del decoro urbano. Quindi accanto alla polizia stradale abbiamo il controllo del territorio portato avanti come sempre in stretta collaborazione con altri uffici e con enti e organi esterni, indagini di polizia giudiziaria, polizia edilizia, interventi per garantire la sicurezza dei cittadini e tanto altro. Una mole di attività che mostra una Città che vede nella Polizia Municipale un gruppo di persone integrato con la comunità e un forte punto di riferimento”.

Entrando nel dettaglio, per quanto riguarda il controllo del territorio l’attività è stata portata avanti regolarmente con un occhio particolare per il corretto comportamento dei padroni dei cani e per il corretto conferimento dei rifiuti in prossimità di parchi e giardini. Tali controlli sono entrati a far parte della normale programmazione degli agenti. Complessivamente nel 2013 abbiamo avuto 182 controlli in materia di conferimento rifiuti e 100 controlli per le deiezioni canine. A questi si aggiungono i 437 controlli per il corretto utilizzo di spazi e aree pubbliche. Queste tre voci sono passate da 285 nel 2010 a 380 nel 2012 a 719 nel 2013: i controlli sono più che raddoppiati.

Abbiamo poi i 148 controlli edilizi e i 216 in materiale di commercio. 24 sono i veicoli abbandonati rimossi, 62 i controlli per occupazione abusiva di suolo pubblico, 162 quelli in materia di pubblica sicurezza, 30 gli interventi in occasione di furti e scippi, 3 gli interventi per ipotesi di truffa, 6 per liti o risse. Sul fronte della Protezione Civile la collaborazione con le associazioni di volontariato (Misericordia, Pubblica Assistenza, VAB), con cui sono attivate convenzioni già da alcuni anni, si è dimostrata come sempre proficua ed ha permesso di intervenire risolutivamente in occasione di eventi atmosferici, anche di particolare intensità. E’ stato inoltre predisposto un servizio di Alert System che consiste in un metodo di allertamento mediante lancio di sms o messaggi vocali alla telefonia mobile e fissa dei cittadini. L’attività di prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi, nonché il controllo delle aree percorse dal fuoco, si è svolta regolarmente grazie alla collaborazione dell’Associazione VAB. In linea con l’obiettivo di attuare un miglioramento dei servizi ai cittadini e di assicurare un pronto intervento sul territorio, è stato attivato alla fine del 2013 un servizio di reperibilità per la Polizia Municipale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il 23 e 24 Giugno si torna a votare nei Comuni dove il Sindaco non è stato eletto al primo turno. Fra questi c'è anche Firenze. Tutte le sfide
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità