Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:POGGIBONSI20°36°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Cronaca venerdì 17 aprile 2015 ore 17:36

Violenza sessuale in pieno centro

Valdelsano alza la gonna, tenta di strappare gli slip e palpeggia una quarantenne: preso dai Carabinieri grazie alle immagini della videosorveglianza



VALDELSA — Una violenza sessuale in pieno centro: un pomeriggio come tanti, una donna di 40 anni viene raggiunta alle spalle da un uomo, gesto fulmineo e repentino, gonna alzata, tentativo di strappare l'intimo e mani nel pube. Talmente veloce l'aggressione che la donna non si è neppure resa conto di cosa fosse accaduto e soprattutto chi fosse stato l'autore di tanta violenza. Pochi attimi di sconforto, lacrime di rabbia e sgomento poi la chiamata ai Carabinieri.

Difficile risalire all'uomo solo con pochi elementi, ma dopo alcuni giorni di indagini un valdelsano, classe 1984, A.B. le sue iniziali, è stato preso. Sono servite una serie di immagini frutto delle telecamere di sorveglianza della zona dove è avvenuta l'aggressione, risalire al percorso fatto dall'uomo e confrontare i pochi elementi forniti dalla vittima. Il giovane valdelsano infatti, subito dopo aver violentato la donna, è scappato correndo ed è salito su un autobus per fare ritorno a casa. I Carabinieri, una volta confrontati tutti gli elementi si sono presentati nell'abitazione dell'aggressore che in un primo momento ha negato tutto, poi dopo aver visto le immagini della sorveglianza che lo ritraevano nel percorso fatto dopo l'ignobile gesto, non ha potuto fare a meno di ammettere la colpevolezza. Il tutto senza nessun motivo: “Non ho saputo resistere alla tentazione”, avrebbe detto. In realtà il giovane è un soggetto pregiudicato già noto alle forze dell’Ordine per reati di diverso tipo.

Starà adesso all'autorità giudiziaria, dopo la denuncia, decidere cosa fare dell'aggressore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la prima prova uguale per tutti i cicli di studio ha preso il via l'esame di Stato. A seguire lo scritto differenziato per i vari indirizzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità