Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:POGGIBONSI18°35°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità martedì 30 dicembre 2014 ore 15:36

"Volta" contro "Ricasoli", è guerra di aule

Il Liceo Volta alza la voce

Fanno discutere le voci sulla destinazione della nuova cittadella scolastica di Viale dei Mille: presidi contro in attesa della Provincia



VALDELSA — Tra carenze e nuovi posti da assegnare, con le scuole chiuse per il periodo natalizio, scoppia la lite tra istituti: una parte il “Volta” di Colle e dall'altra il “Ricasoli”, sezione enogastronomica di San Gimignano dall'altra. Tema del contendere i nuovi locali che saranno ultimati tra qualche mese nella nuova cittadella scolastica di viale dei Mille nella città del cristallo, con una ventina di aule nuove, la mensa, l'aula magna e altri locali accessori. Un cantiere infinito, quella realizzato attorno all'attuale liceo, che ha provocato disagi e fastidi per tutta la popolazione scolastica ma che al tempo stesso viene visto adesso come un fiore all'occhiello per una scuola che vanta già un suo personale curriculum e del quale si fregerà tra poco anche della sezione dedicata allo sport. Ma non è questo il tema del dibattito, in realtà quello che ha fatto sobbalzare sulle seggiola il professor Guerranti, preside del liceo colligiano, sono le parole del collega senese Neri che avrebbe individuato proprio nei nuovi locali del “Volta” la soluzione ai problemi della sezione enogastronomica di San Gimignano. Ecco dunque che il Consiglio d'Istituto del Volta di Colle, come riportato quest'oggi anche da La Nazione, ha inviato una lettera al Presidente della Provincia di Siena Nepi per sapere se c'è già stato qualche incontro in merito e quanta verità debba essere considerata nelle parole del preside del Ricasoli. Perchè se tutto venisse confermato è chiaro che il “Volta” di Colle, assieme al “Don Bosco” non rimarrebbero certo con le mani in mano. Dopo aver sopportato anni di cantieri e di disagi con la sola speranza di poter avere una struttura definitivamente all'avanguardia, vedere occupati i nuovi locali da un altro istituto sarebbe davvero una beffa. La discussione è aperta e, stando alle premesse, non si tratterà di trovare un compromesso in maniera né celere né indolore. Ci sarebbe inoltre un particolare da non trascurare: la discussione è partita comunque in largo anticipo rispetto alla consegna definitiva della nuova struttura visto che ancora non è stata fissata una data certa. Si parla di almeno altri 12 mesi. Se tutto va bene.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il 23 e 24 Giugno si torna a votare nei Comuni dove il Sindaco non è stato eletto al primo turno. Fra questi c'è anche Firenze. Tutte le sfide
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità