Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI14°23°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raffaella Carrà, figurina del presepe televisivo

Attualità martedì 18 settembre 2018 ore 17:05

Terre di Valdelsa e dell'Etruria Volterrana

E' il nuovo ambito turistico messo a punto in convenzione con Toscana Promozione. La firma dei Comuni interessati nella suggestiva San Galgano



VOLTERRA — Giusto ieri il sindaco di Volterra ha guardato verso il mare ricordando i legami storici con Vada ("L'archeologia unisce Vada e Volterra"), oggi invece si rende noto il raggiunto accordo con l'entroterra, patto che ha dato vita all'ambito turistico Terre di Valdelsa e dell'Etruria Volterrana. Martedì mattina, nella suggestiva cornice di San Galgano in provincia di Siena, è stata firmata la convenzione con Toscana Promozione.

"Sono molto felice per aver portato a compimento un lavoro iniziato nel 2015 quando iniziammo una collaborazione con un protocollo con i comuni della Val d'Elsa - ha commentato l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa -. Da questa esperienza abbiamo iniziato a lavorare per creare un prodotto turistico. Poi la nuova legge regionale sul turismo, da qui la voglia di lavorare insieme e creare un vero e proprio ambito. I Comuni di Casole d’Elsa, Colle di Val d’Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano e Volterra nel mese di febbraio 2017, hanno mandato una richiesta di intenti all'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo e al presidente della seconda commissione, Gianni Anselmi. Oggi finalmente la firma e la chiusura di un percorso lungo e faticoso ma stimolante". 

"Ringrazio davvero tutti i colleghi delle altre amministrazioni, i sindaci e soprattutto il sindaco di Volterra Marco Buselli - ha concluso Baruffa - che mi ha dato piena autonomia e stimoli continui a creare un progetto così ambizioso, la Regione con l'assessore Ciuffo e i consiglieri regionali Anselmi e Marras, Toscana Promozione con il direttore Alberto Peruzzini. E’ un’azione che vale un mandato".

"In una cornice dal valore assoluto come quella di San Galgano, la cui esistenza è strettamente legata alla nostra città, abbiamo siglato un accordo storico e dal carattere strategico - ha aggiunto il sindaco Buselli – Tra l’ambito delle “Terre di Pisa” e quello delle “Terre di Siena” è finalmente nato “Terre di Valdelsa e dell’Etruria Volterrana”, un ambito che parla il linguaggio vero della nostra identità territoriale. Qualcosa che certamente non è costruito a tavolino. In questo campo, a differenza del sociale per esempio, la Regione ha saputo finalmente ascoltare i territori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sostegno della misura sono stati stanziati 40 milioni di euro. Ecco come accedere ai contributi per l'anno educativo 2024/2025
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità