Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:POGGIBONSI18°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Cronaca martedì 25 marzo 2014 ore 14:13

Ztl tra multe, permessi e scadenze

Proroga per il rinnovo dei tagliandi, mentre le nuove regole non sono state ancora recepite da tutti



COLLE DI VAL D'ELSA — Ficcano le multe per la nuova Ztl di Colle Alta e e Bassa. Da alcuni giorni sono infatti attivi i nuovi varchi, al Ponte del Campana e in via Mazzini e molti sono i cittadini che ancora non hanno recepito la novità e si sono visti recapitare a casa il verbale. Proprio per questo il Comando di Polizia Municipale di Colle vuole continuare a sensibilizzare gli automobilisti sulle novità in vigore. E’ fissato per lunedì 31 marzo il termine ultimo per rinnovare le autorizzazioni per l’accesso alle Zone a traffico limitato nella parte alta e bassa di Colle di Val d’Elsa scadute il 31 dicembre 2013 e prorogate al 31 marzo 2014 in vista dell’entrata in vigore delle nuove norme di accesso alle due Ztl. A ricordarlo è la Polizia municipale della città valdelsana, rinnovando l’invito già comunicato nelle scorse settimane ai cittadini interessati.

La Polizia municipale sta continuando a presidiare, in alcune fasce orarie, le due aree interessate dalle nuove norme, per garantirne il rispetto e limitare l’elevazione di sanzioni per transito non autorizzato. La Polizia municipale ricorda, inoltre, che in caso di accesso non autorizzato per necessità urgenti e impreviste, la violazione rilevata dalle tre telecamere installate ai varchi di accesso nella Ztl “Centro Storico - Colle Alta” e nella Ztl “Colle bassa” può essere sanata entro le 48 ore successive, con una comunicazione attraverso il modulo disponibile presso la sede dei vigili urbani in via Martiri della Libertà o sul sito internet del Comune. Qui è attiva anche la sezione “Ztl”, all'interno dell'area “Polizia municipale”, dove è possibile informarsi e scaricare i moduli per richiedere l’accesso alle Ztl.

A differenza della normativa finora vigente, deve essere autorizzato anche il transito di ciclomotori e motocicli. Su via Garibaldi e via Mazzini - nel tratto compreso fra via Oberdan e via San Sebastiano - è inoltre attivo il divieto di transito per tutti i veicoli, compresi residenti e titolari di attività commerciali, tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 20.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggibonsi, San Gimignano Barberino Tavarnelle, ma notizie giungono da tutta la vallata di alberi caduti strade interrotte e assenza di corrente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità