QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità sabato 18 luglio 2015 ore 12:30

429, ripartono i lavori

La Regione affida tre lotti, entro due anni l'apertura della nuova strada. Ceccarelli: "Recupereremo il tempo perduto"



VALDELSA — Ripartiranno a breve i lavori sulla 429, una notizia che riguarda un pezzo della Toscana con ripercussioni importanti sulla zona della Valdelsa, nonché dell'Empolese, visto che sono stati aggiudicati in via provvisoria tre nuovi lotti.A distanza di 10 mesi dal commissariamento dell'arteria da parte della Regione e ad un anno dal recesso con la ditta che si era aggiudicata l'appalto, da parte della Provincia, prendono forma concreta le azioni per la variante nel tratto tra Castelfiorentino ed Empoli dell'arteria di raccordo tra la Volterrana e la Fi.Pi.Li.

Le novità, comunicate dal commissario Alessandro Annunziati riguardano la cosiddetta"Fase 1" per il completamento dell'opera e prevedono la realizzazione di opere definite urgenti e propedeutiche al collaudo delle opere d'arte già eseguite. I lavori serviranno dunque a rendere funzionali, collaudare o a mettere in sicurezza tratti già in gran parte realizzati prima dello stop ai lavori: questi primi tre appalti riguardano, infatti, lavori funzionali all'avanzamento dei collaudi delle opere di attraversamento della Variante alla SR 429 sul Rio Morto

e sul Rio Broccolino, nonché alcuni lavori urgenti per la messa in sicurezza della viabilità comunale sottostante il versante dell'imbocco Nord della galleria di Pianezzoli.

"Questi tre lotti al via – ha fatto sapere in una nota l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarellli - rappresentano un segnale confortante. Ci dicono che siamo entrati in una fase di svolta concreta che ci permetterà, se non di recuperare il tempo perduto, almeno di dare certezza su quello che manca: in un paio di anni contiamo di aprire una strada da troppo tempo attesa, e quanto mai fondamentale per le esigenze di collegamento della Valdelsa senese e fiorentina con l'area metropolitana".

L'importo dei lavori in corso di aggiudicazione è di 380mila euro, per un investimento complessivo pari a 535mila euro. Il procedimento di gara prevede, dopo l'aggiudicazione, la fase di verifica dei requisiti delle ditte

concorrenti e poi, se l'esito sarà positivo, l'assegnazione definitiva entro il mese di agosto e il via ai cantieri entro settembre 2015.



Tag

Regionali, Borgonzoni padre: 'Non mi dispiace per mia figlia'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità