QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 16°23° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 20 ottobre 2019

Attualità martedì 03 febbraio 2015 ore 14:31

"A Bussagli piacciono le vacanze lunghe"

La Stazione di Poggibonsi ancora oggetto delle attenzioni dell'opposizione

Duro attacco della lista civica: "Da dicembre nessun consiglio comunale, la commissione Sviluppo Economico mai convocata. Si pensa solo ai patrocini"



POGGIBONSI — “Al Sindaco piacciono le vacanze lunghe, dal mese di dicembre non si riunisce il Consiglio Comunale”: entra a gamba tesa il consigliere di opposizione Simone De Santi dopo aver visto che nel mese di gennaio non è stata convocata nessuna seduta consiliare e per febbraio non è stata indicata al momento alcuna data.

“La crisi economica della Valdelsa è sotto gli occhi di tutti, ma Bussagli pare non essersene accorto – dice ancora l'esponente di Insieme Poggibonsi - basti pensare che la commissione 'Sviluppo Economico', che dovrebbe fornire spunti ed iniziative al consiglio e alla giunta non è mai stata convocata dalla sua creazione”.

Un fatto grande secondo la lista civica che, successivamente, elenca le problematiche su cui andrebbe rivolta l'attenzione in maniera urgente: “Le nostre strade sono in pessime condizioni, per non parlare della pericolosità dei marciapiedi. Il decoro urbano è poca cosa, chiunque arrivi a Poggibonsi, e vede Piazza Mazzini, tocca con mano una situazione di degrado: altro che porta della Valdelsa, altro che sviluppo del turismo, essendo quello il nostro biglietto da visita, si invogliano i turisti a riprendere il treno o l’autobus e scendere alla stazione seguente”. Non solo: Simone De Santi continua con il lungo elenco: “Il commercio ed il centro storico soffrono della mancanza di una vera programmazione integrata che tenga conto delle esigenze dei consumatori. L’accesso al Centro è difficile, l’illuminazione scarsa, la viabilità che vi conduce caotica, ed i negozi chiudono. Molti sono i problemi da affrontare, ma le delibere adottate dalla Giunta riguardano quasi esclusivamente patrocini, nessuna azione di governo, nessuna azione concreta”. La conclusione è con una battuta: “Probabilmente nessuno ha avvertito il Sindaco che sono finite anche le vacanze di Natale, speriamo solo non voglia fare un lungo ponte fino a Pasqua”.



Tag

Centrodestra, Maglie: «Che sia il crocifisso o i tortellini chiediamo rispetto per quello che noi siamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità