Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:POGGIBONSI14°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità giovedì 27 ottobre 2016 ore 16:03

Martoz ridisegna Poggibonsi con il gioco-murales

Il murales che sarà dipinto dal fumettista arriva a conclusione del DOTS FEST 2016 di Blue Train progetto realizzato per Fenice Contemporanea 2016



POGGIBONSI — Martoz ha vinto il prestigioso premio "Boscarato" 2016 al Treviso Comic come miglior autore rivelazione e sarà lui a firmare la sua arte su un nuovo murales che andrà ad abbellire una parte della città vicino alle Scuole Pieraccini.

Il progetto rientra nel festival Fenice Contemporanea 2016, il progetto promosso dal Comune di Poggibonsi e dal Comune di San Gimignano in collaborazione con Fondazione Monte dei Paschi di Siena - Vernice Progetti Culturali con il sostegno della Regione Toscana nell'ambito di ToscanaContemporanea2016 con la collaborazione di Fondazione La Rocca di Staggia-OttOvolante, Associazione Culture Attive, Associazione CONL'Arte e Arci, Associazione Arte Continua. 

Protagonista del dipinto di Martoz una scimmia vegetariana che mangia mele numerate che i bambini non solo possono ammirare ma anche colpire con il pallone, un gioco murales quindi.

"Mi sono ispirato a questo luogo, una scuola, per creare qualcosa con cui i bambini potessero entrare in contatto diretto per imparare giocando" ha dichiarato Martoz che nel realizzare la sua opera ha dovuto fare i conti con la pioggia e lavorare senza sosta per permettere al murales di asciugarsi in fretta. 

"Martoz ci ha regalato un gioco murales, che inserito in un contesto scolastico, ha il valore aggiunto di essere uno strumento di apprendimento - ha commentato Nicola Berti assessore alla Cultura del Comune di Poggibonsi - La street art in questo caso oltre che ad offrirci l'occasione di ripensare gli spazi riqualificandoli, diventa un mezzo per imparare la matematica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno