Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:POGGIBONSI20°36°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità mercoledì 07 settembre 2016 ore 15:21

Antonella Cilento, incontro a Poggibonsi

L'autrice presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo "La Madonna dei mandarini"



POGGIBONSI — Riparte la rassegna degli eventi culturali alla libreria Il Mondo dei Libri di via Sardelli. Domani, giovedì 8 settembre alle 18,15, sarà a Poggibonsi un’autrice tra le più interessanti nel panorama italiano, Antonella Cilento.

Già finalista 2014 del premio Strega e vincitrice del premio Boccaccio 2015, Antonella Cilento incontrerà i lettori con il suo ultimo romanzo, “La Madonna dei mandarini”, ambientato nella sua Napoli e pubblicato da NN Editore, lo stesso che ha portato in Italia la “Trilogia della pianura” di Kent Haruf.

Tutto accade a Napoli nell’arco di sei mesi, benché la storia narrata potrebbe accadere in qualunque città d’Italia. Statine, studente in medicina a carico della nonna, è fra i volontari di una piccola associazione cattolica che cura disabili e ragazze madri, diretta da Simone Mennella su consiglio dell’avvocato Mimì Staibano e finanziata da don Cuccurullo, parroco alla moda. È una delle ragazze madri, Amalia, ad avviare la vicenda aggredendo Simone, ma sarà la presenza di Agata Sòllima, madre di uno dei ragazzi disabili, a catalizzare gli eventi.

Fra violenza e comicità, ipocrisie e teatrali colpi di scena, “La Madonna dei mandarini” racconta di nuove povertà, economiche e morali, del conflitto tra essere e apparire, tipico dei nostri giorni, ma anche di desideri, vanità e della bellezza offesa.

Antonella Cilento scrive e insegna scrittura creativa per Lalineascritta, di cui è ideatrice e fondatrice da più di vent’anni, collabora con Il Mattino, L’Indice dei Libri e Grazia. Ha scritto testi per il teatro e ha pubblicato, tra gli altri “Una lunga notte” “Neronapoletano”, “L’amore, quello vero”, “Isole senza mare”, “Asino chi legge”, usciti per Guanda; “Napoli sul mare luccica” (Laterza), e “Lisario o il piacere infinito delle donne” (Mondadori), che è stato finalista al Premio Strega 2014 e ha vinto il premio Boccaccio. Nel 2015, ha scritto per Laterza “Bestiario napoletano”.

La presentazione è promossa e organizzata dalla libreria Il Mondo dei Libri con il patrocinio del Comune.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la prima prova uguale per tutti i cicli di studio ha preso il via l'esame di Stato. A seguire lo scritto differenziato per i vari indirizzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità