Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:POGGIBONSI18°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite Conte-Lautaro, il finto match di boxe ad Appiano

Attualità mercoledì 02 settembre 2020 ore 11:28

Nuovo asfalto drenante in centro a Tavarnelle

Il manto bituminoso sarà sistemato nella strada principale del paese con una spesa di 200 mila euro. Sarà anche fonoassorbente



BARBERINO TAVARNELLE — Potenziamento della sicurezza stradale e risanamento acustico nel centro storico di Tavarnelle. È il duplice l’obiettivo su cui investe il Comune di Barberino Tavarnelle con l’apertura del prossimo cantiere che mira alla realizzazione di un’importante azione di riqualificazione.

“Si tratta di un’opera pubblica finanziata in collaborazione con la Regione Toscana – spiegano dal palazzo comunale – che permetterà di sistemare e migliorare la percorribilità del manto stradale del centro storico di Tavarnelle, intervenendo anche sull'assorbimento dei rumori in alcune delle vie più transitate”.

L’investimento si aggira intorno ai 200mila euro, interessa quasi 2 km di tratti stradali sulla Sr 2 Cassia, ed è finalizzato a produrre un beneficio acustico attraverso l’utilizzo di asfalto drenante e fonoassorbente.

Il progetto prevede la stesura del manto di asfalto dalla zona di Cortefreda sulla Cassia in direzione Barberino, fino a Spicciano, passando per piazza Matteotti, via Roma e piazza Cresti.

L'intervento di asfaltatura a partire dal prossimo lunedì 7 settembre. Sarà suddiviso in lotti: il primo nell'area di Cortefreda, lungo la Cassia, giungerà in un primo momento fino al bivio con viale della Rimembranza e in un secondo fino a piazza Matteotti e al bivio con via delle Fonti, angolo Sant’Anna. Tutto entro il 14 settembre giorno della riapertura delle scuole.

La terza tranche riguarda tutta l’area di via Roma che da via delle Fonti arriva fino a via Spicciano e il quarto proseguirà fino al bivio con via Don Minzoni.

I lavori provocheranno modifiche alla circolazione stradale, nei lotti più esterni di Cortefreda e Don Minzoni verrà istituito il senso unici alternato mentre il secondo e il terzo lotto saranno totalmente chiusi al transito. I lavori si concluderanno entro la fine del mese.

Un'opera importante che permetterà una migliore circolazione e una riduzione dell'inquinamento acustico un benefico per tutta la cittadinanza soprattutto per quella che vive e lavora nel centro del paese.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tragico schianto questa mattina. Se ne va uno dei fondatori di un'azienda tra le più note della Valdelsa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS