Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:POGGIBONSI20°35°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson: «Sono triste, lascio il lavoro più bello del mondo»

Attualità sabato 02 gennaio 2021 ore 07:00

Ecco cosa bolle in pentola a Casole nel 2021

Andrea Pieragnoli rilancia con progetti innovativi e funzionali anche in chiave turismo. Novità anche per il palazzetto dello sport



CASOLE D'ELSA — L'anno appena passata si è concluso tra mille difficoltà per le amministrazioni locali che hanno dovuto fare i conti con l'emergenza sanitaria e quella economica che ne è derivata.
Andrea Pieragnoli, sindaco di Casole, non si piange addosso ma guarda con rinnovata fiducia al 2021. Sarà l'anno del rilancio ed il primo cittadino vuol far trovare la città valdelsana pronta a risalire la china.  

Sindaco, come è stato questo anno 2020?

"Abbiamo attraversato dei momenti molto difficili, da tutti i punti di vista. Sono venute meno tante certezze. Prima fra tutte il turismo, una delle voci più importanti per la città.
Devo riconoscere e mettere in evidenza che la reazione delle persone, delle aziende e delle associazioni è stata positiva e questo ci fa ben sperare. La cittadinanza, con tutte le difficoltà, ha affrontato nel modo dovuto la pandemia.
Facciamo tesoro dell'esperienza negativa per ripartire senza indugio, facendo in modo che il 2021 sia ricordato come l'anno del rilancio".

Cosa bolle in pentola per l'anno appena iniziato?

"In cantiere ci sono tante iniziative a cui stiamo cercando di 'dare le gambe'. In questo momento abbiamo cercato fonti di finanziamento per predisporre la ripartenza, visto che molto è in stand by. Del resto non sappiamo quando finirà l'epidemia.
Su tema lavori pubblici abbiamo posto attenzione a manutenzioni mirate dei beni già esistenti.
Un progetto che stiamo portando avanti riguarda l'implementazione informatica. Casole in house un progetto che è stato finanziato e che prevede una connettività e una facilità di accesso ai servizi comunali anche da remoto. Un passo avanti per tutta la cittadinza ma anche per il rilancio del turismo".  

Riguardo al mondo del lavoro?

"Stiamo predisponendo la variante urbanistica per il Piano di Casole. C'è attesa e interesse tra le aziende di settore e notiamo un certo fervore dell'intero comparto.

La variante non prevede nuovi insediamenti ma alcuni volumi per la saturazione di aree esistenti. Questo un rappresenta anche un bel viatico per tutte quelle aziende che crescono e vogliono ampliare le proprie strutture".

Ci sono progetti particolari sulle opere pubbliche?

"Esiste una manifestazione di interesse per realizzare un Palazzetto dello sport. Noi lo avevamo previsto presso il villaggio scolastico ma negli ultimi tempi si sta facendo forte un nuovo progetto: l'area sportiva. La nuova ipotesi prende in considerazione l'area all'inizio della zona industriale vicino al campo sportivo. I dettagli sono ancora in fase di studio ma è forte l'interesse manifestato da una società di pallavolo femminile. Fortunatamente esiste oggi il credito sportivo. Ma abbiamo anche in previsione la ristrutturazione della piscina comunale e del campo di calcetto, che potrebbe diventare multifunzionale. Noi per adesso diamo corso alla variante, poi dipenderà dai finanziamenti e finanziatori.
Anche in tema viabilità ci sono progetti in cantiere. Vorremo intervenire presso l'area industriale. Dalla Strada di Mensanello fino alla 68 verso Volterra per poter intercettare anche il flusso di visitatori che transitano nei pressi della città".

Cosa augura ai cittadini di Casole per questo 2021?

"L'augurio è di vedere quanto prima la ripresa totale delle attività e la serenità delle persone. Spero anche che alcune delle previsioni che abbiamo in cantiere vedano la luce.
Un pensiero a tutte le attività commerciali e produttive che sono state costrette a tanti, forse troppi, stravolgimenti e che hanno pagato oltremodo questa situazione. Noi saremo sempre vicino a loro, ai cittadini e alle imprese del territorio".

Paolo Moschi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Protagonisti della puntata di ieri del quiz di Rai 1 la squadra Signora Mia composta da un trio di giovani del posto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità