Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:06 METEO:POGGIBONSI15°29°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità giovedì 29 luglio 2021 ore 17:10

Nuovi stendardi per il Museo

Posizionate al Palazzo della Prepositura, cinque immagini rappresentative del patrimonio culturale casolese, per accogliere al meglio i visitatori



CASOLE D'ELSA — Posizionati questa mattina, sulle finestre del Palazzo della Prepositura, i nuovi stendardi per meglio evidenziare e segnalare l'ingresso al Museo Civico, Archeologico e della Collegiata.

Le cinque opere apposte sugli stendardi sono state scelte dall'assessore alla cultura, Vittoria Panichi, insieme alla Direttrice del Museo, la dottoressa Patrizia La Porta, con l'intento di mostrare alcuni dei pezzi più significativi contenuti nella collezione.

Si tratta della Madonna con Bambino del Maestro della Maestà Cini, un vaso etrusco della collezione Bargagli, un disegno di Alessandro Casolani, un paesaggio campestre dipinto da Augusto Bastianini e la bellissima Testa Bargagli

Quest'anno ricorrono i 25 anni dalla nascita del Museo, che attualmente sta ospitando la mostra "Qual grazia m'è questa", inaugurata venerdì 2 luglio per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri e che gode del patrocinio del Ministero della Cultura.

Paolo Moschi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Trovato abbandonato sotto i portici di Piazza Arnolfo, proveniente dal supermercato di via Diaz
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità