QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 12°12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 14 novembre 2019

Attualità venerdì 18 ottobre 2019 ore 14:42

Prelievi e guardia medica si trasferiscono

Il trasferimento dei servizi del distretto socio sanitario è necessario per consentire i lavori di ristrutturazione della nuova Casa della Salute



CERTALDO — Da lunedì 21 ottobre inizia il trasferimento dei servizi del distretto socio sanitario di Certaldo per consentire il successivo avvio dei lavori di ristrutturazione della nuova Casa della Salute. L’intervento non comporterà alcuna interruzione delle attività del distretto, che, per garantire ai cittadini la continuità dei servizi, saranno trasferite in altre sedi. 

L’Azienda Usl Toscana Centro ha infatti stipulato un apposito contratto di locazione con l’Associazione Croce Rossa Italiana di Certaldo per garantire il proseguimento dei servizi per l’intera durata dei lavori di ristrutturazione del distretto. 

L’attività dei prelievi sarà spostata temporaneamente (nella settimana dal 21 al 27 ottobre) nei presidi limitrofi e seguirà i seguenti giorni e orari: presidio ospedaliero Santa Verdiana viale dei Mille, 1 a Castelfiorentino, dal lunedì al sabato dalle ore 7.00 alle ore 11.00 (si accede su appuntamento con prenotazione dell'orario tramite TuPassi ) , Casa della Salute via Volterrana 31 a Gambassi Terme il mercoledì dalle 7.00 alle 8.30 (si accede senza appuntamento), Casa della Salute via Vincenzo da Filicaia 18 a Montaione il lunedì dalle 7.00 alle 8.30 (si accede senza appuntamento), Casa della Salute viale Matteotti 20 a Montespertoli martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 7.00 alle ore 9.30 (si accede su appuntamento con prenotazione dell'orario tramite TuPassi ). L’ambulatorio pediatrico continuerà ad essere svolto nella sede dell’attuale distretto socio sanitario fino al 25 ottobre. A partire da lunedì 28 ottobre il servizio prelievi, insieme all’attività riabilitativa, al front office amministrativo (anagrafe sanitaria, prenotazioni, accettazione, tessere sanitarie, esenzioni reddito e patologia, punto insieme) e all’ambulatorio pediatrico saranno trasferiti nella sede della Croce Rossa Italiana in via Turati, n. 93-95 fino a conclusione dei lavori di realizzazione della nuova Casa della Salute.

 Il servizio prelievi proseguirà negli stessi giorni ed orari previsti dal distretto socio sanitario (dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 10.00). E’ possibile contattare l’accettazione prelievi al: 0571/878872-0571/878868. Il front office amministrativo sarò aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle 13.00, mercoledì dalle 14.00 alle 17.00. Per informazioni è possibile chiamare: 0571 878868- 0571 878872, mentre per il punto insieme: 0571 878868. Per informazioni sull’attività di riabilitazione è possibile contattare i seguenti numeri:

-ambulatorio riabilitazione e riabilitazione a domicilio: 0571/878866
-fisioterapista:0571/878885
-logopedista:0571/878864

L’attività amministrativa di back office e il servizio di fornitura dei prodotti per incontinenza (pannoloni) saranno invece trasferiti (sempre per l’intera durata dei lavori) nella sede di via XXVI luglio, n. 61 concessa in comodato gratuito dal Comune di Certaldo. I contatti telefonici saranno riattivati solo a partire dal 28 ottobre, a conclusione delle operazioni di trasferimento. Dal 23 ottobre anche il servizio di continuità sarà trasferito all’interno della sede della Croce Rossa Italiana in via Turati, n. 93-95. Il Servizio di Continuità Assistenziale è attivo: tutti i giorni, dalle ore 20.00 alle ore 8.00; il sabato dalle ore 08.00 alle ore 20.00; i prefestivi dalle 10 alle 20, le domeniche e i giorni festivi, dalle ore 8 alle ore 20. Il Servizio si attiva telefonando allo 0571 9411 negli orari suddetti: un operatore metterà in contatto l'utente con il medico della sede più vicina alla sua residenza. Per chi volesse effettuare una visita ambulatoriale ad accesso libero (ovvero senza prenotazione) i medici della continuità assistenziale svolgono la loro attività nella stessa sede (Croce Rossa) nei seguenti giorni e orari: sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Gli infermieri domiciliari ed il Punto di Primo Soccorso resteranno nella sede degli ex Macelli nel plesso C.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

Attualità