Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Urla e paura: un grosso squalo davanti alla spiaggia di Gran Canaria

Attualità lunedì 11 aprile 2016 ore 15:14

Niente acqua potabile a Borgatello

I valori non rispettano i parametri di qualità: ordinanza del sindaco per cittadini e Acquedotto del Fiora



COLLE DI VAL D'ELSA — "A tutti gli utenti dell'acquedotto comunale di Borgatello è vietato usufruire dell'acqua per scopi alimentari (lavaggio verdure o alimenti da consumare crudi, lavaggio stoviglie, ecc...) fino a quando non sarà stata eliminata la causa della non potabilità. Si potrà continuare ad usare la stessa acqua per uso igienico": è questo il testo inserito all'interno della pagina Facebook del Comune di Colle di Val d'Elsa circa l'ordinanza pubblicata pochi minuti fa dal sindaco Paolo Canocchi.
Non solo: "Il Comune - si legge ancora - ordina anche all'Acquedotto del Fiora di chiudere a scopo cautelativo il fontanello, di seguire un immediato controllo dell'acqua, di eseguire ogni lavoro nel minor tempo possibile per tornare a garantire la corretta qualità dell'acqua". Fino a nuova comunicazione è vietato utilizzare l'acqua per tutte le utenze di Borgatello a meno che non la si usi per motivi igienici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità