Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità lunedì 04 gennaio 2021 ore 19:50

Gli auguri de La Scossa

L'associazione colligiana elenca le attività del 2020, proponendo lo stesso slancio per l'anno nuovo



COLLE VAL D'ELSA — L'associazione La Scossa di Colle ha presentato alla cittadinanza i propri auguri per l'anno nuovo, ricordando i progetti e i propositi del 2020:

"Quando abbiamo brindato insieme all'inizio del 2020 mai avremmo potuto immaginare quello che sarebbe stato, ma nonostante i periodi bui e le difficoltà non abbiamo mai smesso di credere che qualcosa era possibile fare per portare ancora lo spirito giallo e la nostra energia".

Così l'associazione inizia a snocciolare l'elenco di attività effettuate durante l'anno: "a febbraio abbiamo festeggiato insieme il carnevale: abbiamo chiamato i carri e coinvolto tante associazioni per far tornare ColleMaschere,  ovvero il Carnevale in piazza Arnolfo.  Poi abbiamo attivato "Piazza baby sitter", una piattaforma che ha permesso a tante famiglie di trovare aiuto".

Ricordato il supporto alla Pubblica assistenza per la distribuzione delle spese e delle medicine per quelle famiglie che potevano uscire di casa. 

All'appello anche le attività di  "Luglio Insieme e Sport Giocando" d'estate, pur con le dovute modifiche necessarie alle disposizioni sanitarie.

Il rammarico de La Scossa è stato sicuramente la cancellazione de La Notte Gialla, ma un successo è stata la realizzazione de una "finestra su Colle",  diventata ormai un punto di interesse per chiunque le passi vicino. 

Con la fine dell'anno, la Scossa si è concentrata sul progetto "Colle: un dono due sorrisi" che ha permesso di raccogliere oltre 2500€ per l'ospedale pediatrico Meyer e far arrivare un piccolo dono alle famiglie colligiane bisognose.

Infine gli auguri per il 2021: "Con un po' di malinconia, ma tanta tanta speranza nel cuore vi mandiamo i più sentiti auguri di un felice nuovo anno e vi abbracciamo tutti virtualmente. Sperando di essere riusciti a donarvi un sorriso o darvi un aiuto nel momento del bisogno".

.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità