Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:POGGIBONSI20°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Attualità domenica 19 settembre 2021 ore 19:54

Inaugurato il centro vaccinale

Al via il polo di riferimento per la Valdelsa al poliambulatorio di via Masson



COLLE VAL D'ELSA — Inaugurato ieri, sabato 18 settembre, il nuovo centro vaccinale di riferimento della Valdelsa senese.

Ha aperto infatti i battenti la struttura allestita a Colle Val d’Elsa, al poliambulatorio di via Masson, dove sono state trasferite tutte le prenotazioni già effettuate per il Bernino a Poggibonsi e dove è possibile presentarsi anche ad accesso diretto, come in tutti i centri vaccinali dell’Asl Toscana sud est.

“Questa nuova bellissima sede – ha detto Biancamaria Rossi, direttore di zona Valdelsa dell’Asl Toscana sud est – ci consentirà di proseguire nella campagna di vaccinazione con i risultati positivi che abbiamo fin qui registrato. La grande sinergia sviluppata con l’amministrazione comunale, che ringrazio per la grande disponibilità, ci ha consentito di individuare le migliori soluzioni organizzative e di allestire in tempi rapidi questa sede”.

Rossi ha poi ricordato le iniziative in atto: “la vaccinazione si sta sviluppando su vari filoni, per andare a intercettare quelle persone che fin qui, per qualsiasi motivo, non sono state coinvolte. Accanto all’attività dei centri vaccinali, ricordo le iniziative con il camper che hanno ottenuto ottimi risultati proprio a Colle Val d’Elsa e in questo fine settimana si ripeteranno a Radicondoli e Poggibonsi. Un grande ringraziamento va per questo all’associazione Fratres regionale e alla Fratres di Poggibonsi, che hanno messo a disposizione il mezzo con cui riusciamo a spostarci in tutto il territorio”.

Il sindaco di Colle Val d’Elsa Alessandro Donati ha sottolineato la collaborazione con l’Asl Toscana sud est per l’individuazione di una sede centrale, con livelli massimi di qualità e sicurezza per operatori e persone che si sottopongono alla vaccinazione. Il lavoro svolto in pochi giorni, ha aggiunto, ha consentito di trovare le adeguate soluzioni anche per la logistica. 

Da segnalare la cartellonistica curata dal Comune che indirizza alla sede fin dall’uscita Colle nord sulla sgc Siena-Firenze e l’accordo con la Conad per l’utilizzo dei due parcheggi, quello sul tetto della struttura da via Livini ad ingresso libero e quello davanti al supermercato per cui è necessario ritirare il ticket, che sarà convertito in uno valido per l’uscita presentando al bancone clienti il foglio dell’avvenuta vaccinazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Attivati i sanitari del 118 per un giovane rimasto ferito che è stato trasportato al pronto soccorso delle Scotte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità