Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:25 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità sabato 11 dicembre 2021 ore 17:00

Il patrono porta un nuovo mezzo alla Misericordia

Sarà benedetto per la festa di Santa Lucia. Dono di una famiglia che preferisce restare anonima



COLLE VAL D'ELSA — Lunedì 13 dicembre ricorrerà la festa di Santa Lucia, Patrona della Misericordia di Colle.

Già domani però sarà celebrato l'ingresso dei nuovi volontari, tramite la solenne celebrazione della vestizione.

Infatti ai nuovi "confratelli" della Confraternita di Misericordia sarà donata la veste tradizionale, una cappa con cappuccio che copre anche il volto, in continuità con l'usanza di fare del bene in maniera evangelica, ovvero senza essere riconosciuti.

Un'usanza antica ma ancora sentita, ed evocata proprio dagli anonimi benefattori che hanno donato alla Misericordia un nuovo mezzo.

Alle ore 10.30 ci sarà l'incontro con i giovani in Piazza del Duomo, in Colle Alta, poi sarà prelevata la statua di Santa Lucia dalla cripta, per essere portata solennemente nella Concattedrale, dove sarà celebrata la solenne liturgia dal parroco Mons. Giuseppe Acampa.

Alla fine della Messa, sarà benedetto il mezzo di soccorso, regalato da una famiglia di Colle che ha voluto mantenere nascosta la propria identità, in memoria di un caro scomparso.

"Siamo grati a questa famiglia  - ha dichiarato il governatore Luciano Cavicchioli - per la loro vicinanza alla Misericordia. Ricordo anche il lavoro encomiabile dei nostri volontari, in questi momenti di disagio sociale".

Un modo per festeggiare degnamente il Santo Natale, con un mezzo nuovo che servirà ad aiutare il prossimo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno