Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI9°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità venerdì 18 settembre 2020 ore 10:00

Fine settimana fitto di eventi a Colle Valdelsa

Appuntamenti per tutti con ospiti di rilievo. Lo scrittore Malvaldi e il disegnatore Zero Calcare e molto altro. Tre giorni di cultura



COLLE VAL D'ELSA — Questa sera alle ore 17:30 a Colle di Val d'Elsa presso il Teatro del Popolo, Marco Malvaldi presenterà il suo ultimo libro, Il borghese Pellegrino, (Sellerio, 2020);

la presentazione è inserita nell'ambito del programma della manifestazione "Tutte storie ovvero Aspettando Abbiccì" organizzata e promossa dall'associazione Centro Collaterale.

Questo è il primo evento di un fine settimana ricco di eventi culturali di vario tipo per la città, alle 20,30 a Bottega Roots proprio accanto al teatro del Popolo sarà ospite Zero Calcare che parlerà delle sue opere e della sua esperienza di disegnatore e portavoce con le sue novel, degli ultimi, i dimenticati coloro che la società spesso ignora.

Famose le sue graphic novel contemporanee, la più conosciuta “Kobane Calling” è stato un caso letterario di grande successo.

Sabato 19 settembre 2020 presso lo Spazio Michelucci dalle ore 16.00, una serie di manifestazioni culturali animeranno la serata: alle 16.30 si terrà la premiazione 3º Concorso Fotografico “Antonio Salvetti” che vede la partecipazione di tanti colligiani con i loro scatti a immortalare la loro città; alle 17.30 si parlerà di storia con la presentazione del nuovo libro del professore Meris Mezzedimi “Ci si divertiva anche allora”-Svaghi nella Seconda metà dell’’800 a Colle di Val d’Elsa.

A seguire rappresentazione di un tipico Bruscello diretto da Monica Rodani, il tutto allietato da intermezzi con esibizioni di tango argentino a cura di Oblivion Tango.

Domenica per chi è amante del trekking e della storia dalle 9.30 “Una storia d'acqua", trekking urbano e naturalistico a cura di LaGorà associazione culturale che si occupa di manutenere il Sentierelsa e ravvivarlo con eventi e appuntamenti che uniscano l'arte alla splendida natura del luogo.

Una guida ambientale guiderà alla scoperta dei luoghi dei primi insediamenti colligiani, l'escursione partirà da Gracciano d'Elsa, toccherà la sorgente de Le Vene, le antiche terme etrusco-romane delle Caldane, un suggestivo tratto della Via Francigena.

Ritrovo ore 9.30 presso la piazza del centro polifunzionale di Gracciano, per informazioni e prenotazioni si possono trovare maggiori informazioni sulla pagina Facebook dell'associazione.

Un piccolo assaggio degli eventi che animeranno la cittadina valdelsana la settimana successiva quando la città si trasformerà in uno dei principali centri italiani di architettura con eventi e appuntamenti molteplici. L'evento 2050 ArchiFest – Abitare il mondo altrimenti sarà un evento che ravviverà Colle Valdelsa e il suo centro storico, il primo grande evento dopo il lockdown, un appuntamento che Colle attende per assaporare l'emozione della rinascita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno